22/02/2017
Tutta la verità sullo stadio della Roma e il MoVimento 5 Stelle
Di Virginia Raggi Noi del MoVimento 5 Stelle abbiamo un vizio che non vogliamo perdere per alcuna ragione: dire le cose come stanno, con chiarezza e senza sotterfugi. Sullo stadio di Tor di Valle questa amministrazione non ha alcun accordo con la società. Stiamo lavorando, alacremente e con grande serietà, attraverso una delicata trattativa – tutt'ora in corso – con gli attori in campo. E, in osse [...]

Diventa anche tu un fan di BlogNews!
Clicca qui per accedere alla pagina su Facebook e poi premi il bottone "Mi piace".

Feed RSS dei commenti degli iscritti a BlogNews
Puoi seguire i commenti di questo post anche attraverso feed RSS.

Scritto da Hurricane 5 giorni fa
"Quello che forse non tutti sanno – perché i giornali dimenticano sistematicamente di ricordarlo – è che il progetto dello stadio a Tor di Valle lo ereditiamo dal sindaco Marino e dalla maggioranza Pd"

No, quello che forse non tutti sanno è che il M5S sapeva tutto questo prima di candidare Virginia Raggi come sindaco di Roma. Sapeva degli accordi presi dal sindaco Marino con A.S. Roma e anche la minaccia del presidente Pallotta prima delle elezioni ("Se fermano il nostro stadio faremo causa al Campidoglio").

Questa storia ricorda molto la questione dell'inceneritore di Parma, altra promessa elettorale non mantenuta dal M5S perché ignorava la realtà e prometteva senza farne i conti. Farà così anche in futuro? Anche con il reddito di cittadinanza dirà che è colpa del PD?
Commento #1 | Permalink

Top 24 ore