BlogNews

17/11/2018


Caso Regeni | Sisi, le macchie d’un sistema che bisogna raccontare

Il presidente golpista egiziano al Sisi era due giorni fa a Palermo al vertice sulla Libia organizzato dal governo italiano. Sosteneva la posizione d’un militarista come lui, il generale Haftar, boss delle milizie cui s’affida la Francia per riportare ‘ordine’ nel Paese del dopo Gheddafi che nel 2011 ha contribuito a scompaginare. Un’assise che aveva ben altro a cui pensare, discutendo d [...]



Tutte le ansie per le prime perforazioni turche a caccia di gas

Non c’è solo Cipro a temere che le perforazioni avviate da Ankara nel Mediterraneo orientale, a caccia di gas, possano sconvolgere gli equilibri legati al dossier idrocarburi in due quadranti strategici come quello meriodientale e quello euromediterraneo. Anche Il Cairo guarda con estrema attenzione alle mosse turche. Il piano dell’Egitto di costruire un gasdotto con Cipro potrebbe risentire [...]



Quando la fame costringe ad emigrare

L’Indice Globale della Fame 2018, uno studio realizzato da Concern Worldwide e Welt Hunger Hilfe e curato nella sua versione italiana dall’Ong CESVI, quest’anno sottolinea il nesso tra Fame e Migrazione Forzata. Di Unimondo - Lo studio monitora annualmente il livello di sicurezza alimentare e di nutrizione nel mondo e rileva che in 51 Paesi i livelli di fame e malnutrizione sono molto pre [...]


Il governo britannico ha approvato l’accordo su Brexit

La prima ministra britannica Theresa May ha annunciato mercoledì sera che il governo del Regno Unito ha approvato la bozza di accordo su Brexit concordata ieri tra i negoziatori europei e britannici. L’annuncio è arrivato dopo una riunione di governo durata cinque ore, al termine della quale May ha tenuto una brevissima conferenza stampa. I dettagli dell’accordo sono stati resi noti con un d [...]



Il nuovo capro espiatorio di Donald Trump

Vi ricordate le freedom fries? È così che il congresso americano aveva ribattezzato le patatine fritte – in inglese french fries – dopo il rifiuto della Francia, all’epoca guidata da Jacques Chirac, di partecipare all’invasione dell’Iraq nel 2003. In quel momento, essere francesi e trovarsi negli Stati Uniti poteva essere problematico. La grande differenza, dopo che il 12 novembre Don [...]







La Conferenza di Palermo, tra abbandoni e conferme. Ora tocca ai libici

“Un successo per la nostra lotta comune di pace, sicurezza e prosperità al popolo libico. Vedere che la comunità internazionale si può riunire e discutere per una pacificazione è un grande passo in avanti”, ha dichiarato l’inviato speciale dell’Onu Ghassan Salamè in conferenza stampa al termine della conferenza di Palermo per la Libia. Sullo sfondo di Villa Igiea, oggi, Khalifa Haftar [...]


Oleodotto Canada-Usa, Donald Trump sconfitto in Montana dove il giudice ferma il progetto caro al presidente

Un giudice del Montana blocca il progetto tanto caro a Donald Trump dell’oleodotto che dovrebbe collegare il Canada alle raffinerie americane. Una rivincita per Barack Obama e una batosta difficile da digerire per l’attuale presidente Usa che, proprio in questi giorni, è (anche) in altre faccende affaccendato, dagli incendi in California, ai guai giudiziari. IL PROGETTO ... [...]


Hot di Ultimissime in Esteri

Notizie regionali

Cartina dell'Italia Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Emilia Romagna Liguria Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Campania Molise Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Ultimi commenti degli iscritti per la categoria Esteri

Top della settimana di Esteri

Trend del giorno in Italia sul Web