BlogNews

18/04/2019


Tutti i commenti

L'ordine dei giornalisti continua a non fare nulla?
Le persone molto potenti e gli stupidi hanno una cosa in comune: non alterano le loro opinioni per adattarsi ai fatti; alterano i fatti per adattarli alle loro opinioni.
Roba da pazzi! Se vince dicono che ruba, se perde che falsa il campionato O_O
Ad una bambina di otto anni dai il segnale? Sono allibita per il livello di disumanità che questa gente ha raggiunto e che sembra mostrare con tanto orgoglio... E sono anche spaventata nel pensare che godono di tanto consenso popolare :-(
È abbastanza doloroso vedere Sara servire dal basso. Un peccato vederla cadere nella mediocrità pensando a quanto ha dato al tennis italiano. Speriamo che si riprenda e riesca a tornare vicino ai suoi livelli ma è da tempo che tutte le sue avversarie sanno che la prima cosa da fare è attaccare il suo servizio.
Era nell'aria ma sarà comunque traumatico perdere un giocatore unico come lui.
E chi è quel ministro che oggi, un giorno sì e l'altro pure, pubblica sulla propria seguitissima pagina Facebook le foto dei suoi nemici (a volte anche ragazze minorenni) esponendoli alla gogna social? Anche questo, secondo Salvini, è un comportamento demenziale?
"Era diventato famoso per quel "Torni a bordo!" rivolto al comandante Schettino nelle drammatiche fasi del naufragio della Costa Concordia. Ora a bordo ci torna lui, il comandante Gregorio De Falco, eletto un anno fa con i 5 stelle al senato e poi espulso il 31 dicembre insieme ad altri tre dissidenti. Torna a bordo, non più di una nave della Marina militare, ma di un'imbarcazione ben più ingombrante politicamente, quella Mare Jonio che aveva per capo missione Casarini, e lo fa dichiatatamente contro il ministro dell'interno."
Tra le alleanze cercate da Luigi Di Maio in vista delle Europee:
- I polacchi di Kukiz che portano avanti una propaganda omofoba, antisemita, antiabortista e nati da una costola del Movimento Nazionale che celebrava il manifesto della razza;
- I greci di Akkel che parlano di "sostituzione etnica";
- I croati di Živi zid che sono filo-Putin;
- I gilet gialli, con il famoso incontro (terminato con un "siete bravi, ma non ci interessa" da parte francese).
- Salvini ironizza sulla scelta di tre donne di non abbandonare la loro famiglia a bordo della nave e le dà in pasto alla sua gogna mediatica. Lui che vuole difendere i valori delle famiglie unite

- Salvini dice: "La Ong ha messo a rischio la vita di quelle persone portandole verso Lampedusa invece di tornare in Libia". Ora vuole farli arrivare in Germania, attraversando il Mediterraneo, lo stretto di Gibilterra, l'Atlantico orientale, lo stretto della Manica fino ad arrivare in Germania.

- Salvini augura buon viaggio in direzione Berlino. Berlino non ha un porto
Adesso Di Maio fa finta di non sapere con chi si è alleato? Prima diceva mai con la Lega e adesso ne scopre la sua vera natura... eppure ha appoggiato anche il sequestro in mare di disperati, cacciando pure il capitano De Falco dal M5S che naturalmente si opponeva ad una tale riprovevole condotta.

Top 24 ore

Trend del giorno in Italia sul Web