BlogNews

16/06/2021


“Denaro da un paziente in cambio di farmaci oncologici che erano gratuiti”: a Bari oncologo arrestato per concussione aggravata

Ha chiesto e ottenuto più di 130mila euro da un paziente, poi deceduto, per somministrargli farmaci oncologici salvavita che in realtà erano gratuiti. I carabinieri hanno arrestato Giuseppe Rizzi, medico oncologo in servizio fino a circo un anno fa all’Istituto Tumori Giovanni Paolo II di Bari. Al medico, che si trova agli arresti domiciliari, il pm Marcello Quercia contesta il reato di [...]


Diventa anche tu un fan di BlogNews!
Clicca qui per accedere alla pagina su Facebook e poi premi il bottone "Mi piace".

Feed RSS dei commenti degli iscritti a BlogNews
Puoi seguire i commenti di questo post anche attraverso feed RSS.

Top 24 ore