BlogNews

25/05/2022


Banche centrali, mossa a sorpresa della Cina: tassi fermi

Nonostante la frenata economica e i problemi legati alla diffusione del Covid, la banca centrale cinese (Pboc) ha deciso di mantenere invariato il benchmark del tasso di prestito bancario (LPR) alle imprese e alle famiglie. Rimane così al 3,7%, mentre quello a cinque anni al 4,6%. Pechino rimane quindi molto cauta sull'allentamento delle politiche, a differenza della FED che invece sta spingendo [...]


Diventa anche tu un fan di BlogNews!
Clicca qui per accedere alla pagina su Facebook e poi premi il bottone "Mi piace".

Feed RSS dei commenti degli iscritti a BlogNews
Puoi seguire i commenti di questo post anche attraverso feed RSS.

Scritto da Maximo il 20/04/2022

La Cina ha deciso di sorprendere i mercati, evitando una mossa accomodante che in realtà molti si aspettavano, visto che l'economia sta patendo le conseguenze della guerra in Ucraina e della nuova pesante ondata di Covid. L'istituto centrale di Pechino ha però deciso di sorprendere tutti, lasciando i tassi di interesse invariati.

Va anche detto che la resilienza dell'economia cinese ha sorpreso nel primo trimestre, visto che il PIL è salito dell'1,3% mentre il mercato vedeva un più blando +0,6%.

Ad ogni modo, la PBoC lascia il loan prima rate a un anno al 3,7%, mentre quello a cinque anni resta al 4,6%.

Questa decisione ammorbidisce un poco i timori relativi alla divergenza sempre più forte rispetto alla politica monetaria della FED, che ha già alzato i tassi e preannuncia nuove strette nei prossimi mesi.
Questo spiega perché lo yuan continua a indebolirsi rispetto al dollaro, cosa che interessa agli analisti dei [broker senza spread].
Il cambio USDCNH è salito oltre 6,44, raggiungendo un livello che non si vedeva da ottobre 2021. Va detto che i [pattern candlestick più affidabili] continuano a evidenziare una certa debolezza della valuta cinese.
Nel frattempo lo spread decennale tra i rendimenti cinesi e statunitensi di riferimento ha continuato a ridursi.

Commento #1 | Permalink


Top 24 ore