BlogNews

07/04/2020


Borse in ripresa, ma la paura del virus Wuhan non è passata

Dopo i cali di ieri, le Borse mondiali sono tornate a marciare in territorio positivo. Le piazze del Vecchio continente hanno chiuso tutte con rialzi: Londra è salita dello 0,99%, Parigi dell'1,07% e Francoforte dello 0,89%. Anche Milano si mette alle spalle la pessima giornata di lunedì, mettendo a segno la migliore seduta tra le principali piazze europee: l'indice Ftse Mib ha chiuso in aumento [...]


Diventa anche tu un fan di BlogNews!
Clicca qui per accedere alla pagina su Facebook e poi premi il bottone "Mi piace".

Feed RSS dei commenti degli iscritti a BlogNews
Puoi seguire i commenti di questo post anche attraverso feed RSS.

Scritto da Maximo il 28/01/2020

La paura del coronavirus non è certo passata, ma gli investitori sono comunque tornati ad abbracciare un poco di propensione al rischio. Le principali borse europee hanno chiuso in territorio positivo, con Milano che si è particolarmente distinta.

Tirano anche i fiato alcune valute che nei giorni scorsi erano state penalizzate dalla modalità risk off assunta dai mercati. Chiunque sa [come fare trading sul forex] conosce infatti certe dinamiche: quando la paura sui mercati cresce, le prime valute che marciano forte sono lo yen giapponese e il franco svizzero, tradizionali beni rifugio come l'oro.

In giornata la valuta elvetica era arrivata fino ad aggiornare i massimi di tre anni contro l'euro, prima di arretrare un poco e cedere tutti i guadagni della giornata. Chi conosce il [miglior sito opzioni binarie], probabilmente si sarà "divertito" a puntare su call o put in una giornata abbastanza interesante e volatile.

A proposito di volatilità, non ce ne aspettiamo molta domani, visto che in serata verranno rese note le determinazioni da parte della Federal Reserve americana.

Commento #1 | Permalink


Top 24 ore