BlogNews

15/11/2018


Borse, male Milano che è maglia nera d'Europa

Non è stata una giornata positiva per piazza Affari. La borsa milanese infatti ha fatto registrare la performance peggiore tra i maggiori listini europei. Il FTSE Mib perde lo 0,31%. Male il comparto bancario (-1,18%), dove spicca soprattutto Intesa Sanpaolo, che perde l'1,59%. [...]


Diventa anche tu un fan di BlogNews!
Clicca qui per accedere alla pagina su Facebook e poi premi il bottone "Mi piace".

Feed RSS dei commenti degli iscritti a BlogNews
Puoi seguire i commenti di questo post anche attraverso feed RSS.

Scritto da Maximo il 11/09/2018

Non è stata certo una giornata entusiasmante per le piazze europee.Se Milano ha chiuso in territorio decisamente negativo, le altre borse europee si sono mosse relativamente poco e in ordine sparso.

Per quanto riguarda invece il mercato valutario, la BCE ha comunicato i cambi di riferimento. L'euro/dollaro è stato fissato a 1,1574 euro/yen a 128,82, euro/sterlina a 0,89068 ed euro/franco svizzero a 1,1276 (qui trovate la spiegazione della [strategia forex spread trading guida esempi]). Adesso gli investitori guardano con attenzione alla prossima riunione della Banca Centrale Europea (BCE), in programma giovedì 13 settembre.

Non ci dovrebbero essere grandi novità all'orizzonte, quindi nessun rialzo dei tassi d’interesse neppure questa volta, ma sulle prospettive dell’Eurotower rimane la volontà di preparare il terreno ad una politica monetaria meno accomodante.

Consiglio: non confondete tecniche e strategie per fare trading sulle valute con quelle per fare investimenti sulle criptovalute. Seguono logiche e strumenti diversi, anche se fate [Cfd su bitcoin trading italia].

Tornando alla BCE, nessuno si aspetta particolari sorprese dalla prossima riunione della Banca Centrale Europea. Gli ultimi dati relativi all’Eurozona probabilmente sosterranno l’approccio molto cauto dell'istituto di Francoforte.

Commento #1 | Permalink


Top 24 ore