BlogNews

14/07/2020


Bossi: "Il Paese ne ha pieni i coglioni del ministro Kyenge"

In un comizio tenuto ad Arcore Umberto Bossi è tornato a parlare del ministro Kyenge: “Io sono assolutamente contro gli insulti – ha detto – dicono che è la solita lega razzista, in realtà è tutto il Paese che ne ha pieni i coglioni del ministro Kyenge”. Poi, a poche ore dalla tragedia che a Catania ha provocato la morte di sei immigrati, il fondatore della Lega ha raccontato: “Ieri in Aula ho chi [...]


Diventa anche tu un fan di BlogNews!
Clicca qui per accedere alla pagina su Facebook e poi premi il bottone "Mi piace".

Feed RSS dei commenti degli iscritti a BlogNews
Puoi seguire i commenti di questo post anche attraverso feed RSS.

Scritto da HarleyQuinn il 11/05/2017

Oltre al linguaggio volgare e da terrorista (Napolitano dovrebbe riprendere un politico che minaccia l'utilizzo delle armi) sono diventati ancora più ridicoli: uno che ha sempre affermato di vivere in "Padania" e non in Italia non può assolutamente parlare a nome di tutti gli italiani!

Commento #1 | Permalink


Scritto da Margherita il 11/05/2017

Uno che ha sempre affermato di vivere in "Padania" e non in Italia forse non dovrebbe proprio starci in Parlamento.

Commento #2 | Permalink


Scritto da VxVendetta il 11/05/2017

Il silenzio di Napolitano riguardo alla Lega è ormai tristemente prevedibile... e pensare che anche i deputati leghisti giurano fedeltà alla Repubblica italiana!

Commento #3 | Permalink


Top 24 ore