BlogNews

14/12/2018



Diventa anche tu un fan di BlogNews!
Clicca qui per accedere alla pagina su Facebook e poi premi il bottone "Mi piace".

Feed RSS dei commenti degli iscritti a BlogNews
Puoi seguire i commenti di questo post anche attraverso feed RSS.

Scritto da Maximo il 09/10/2018

Gli avvertimenti del FMI si mescolano con la situazione di avversione al rischio che oggi domina i mercati, ed anzi in un certo modo nel sono anche la causa.

La coppia euro-dollaro si mantiene al di sotto di 1,15 dollari, con il biglietto verde che continua a godere del sostegno della pressione sui rendimenti dei Treasuries. Chi conosce il [trading forex come funziona] sa bene quanto certe situazioni possano incidere sulla coppia più scambiata sul mercato valutario.

A penalizzare la valuta unica sono anche le perplessità dei mercati riguardo alle misure del governo italiano guidato da Lega e Cinque Stelle. Chi fa trading valutario usando i [miglior broker trading online] ha visto che negli ultimi giorni l'Euro è in deprezzamento, trascinato dalle preoccupazioni del mercato per la tenuta dei conti pubblici italiani e dalla prospettiva di uno scontro aperto tra Roma e Bruxelles sulla manovra 2019.

Va anche rimarcata la ricaduta negativa sugli indici di borsa delle prospettive per la crescita cinese e del rialzo sulla parte lunga della curva dei rendimenti Usa.

Commento #1 | Permalink


Top 24 ore