BlogNews

20/05/2019


Di Maio sfida il ridicolo ed esalta la truffa politica: "Sono orgoglioso del M5s"

Ci vuole una bella faccia di bronzo per far passare una buffonata politica dall'esito scontato, con domande tarocche, una vittoria della democrazia. E le parole di Giggino - Ponzio - Di Maio non fanno altro che confermare la basasezza politica e l'infime qualità da propagandisti d'accatto che si nasconde dietro i grillini, soprattutto i miracolati arroganti e incompetenti che si sono ritrovati [...]


Diventa anche tu un fan di BlogNews!
Clicca qui per accedere alla pagina su Facebook e poi premi il bottone "Mi piace".

Feed RSS dei commenti degli iscritti a BlogNews
Puoi seguire i commenti di questo post anche attraverso feed RSS.

Scritto da Hurricane il 19/02/2019

Che buffonata!

Per iniziare il quesito è posto male, non solo per la questione "se voti Sì vuol dire No e se voti No vuol dire Sì" ma anche per il fatto che si fornisce una giustificazione all'azione di Salvini che in tal caso però doveva comprendere anche Conte (premier), Di Maio (vice premier) e tutti gli esponenti del Governo giallo-verde che hanno sempre sostenuto come legittima quella azione di Salvini.

Detto questo, la presa in giro è anche per il fatto che hanno cancellato il principio secondo il quale "nessuno è al di sopra della legge". Un principio che i grillini si vantavano di rispettare, ma evidentemente solo con gli altri!

Dove è finito quel Di Maio che diceva "Alfano indagato per abuso d'ufficio. Le nostre forze dell'ordine non possono avere il loro massimo vertice indagato. Si dimetta in 5 minuti!" ??? Qui si ripetono ancora come hanno fatto per esempio con Virginia Raggi che hanno difeso sempre dimenticando tutta la merda che avevano buttato prima sul precedente sindaco di Roma.

Commento #1 | Permalink


Scritto da JohnLocke il 19/02/2019

Gli "honesti" sono diventati come quelli che dicevano di combattere. Prima di salire al potere dicevano che tutti erano uguali, ora alcuni sono più uguali degli altri.

Commento #2 | Permalink


Scritto da Hurricane il 20/02/2019

@JohnLocke, Adesso i cinquestelle addirittura proteggono Salvini dalla magistratura, ma prima avrebbero chiesto a Salvini anche di restituire i 49 milioni di euro.

Commento #3 | Permalink


Scritto da JohnLocke il 20/02/2019

@Hurricane, Per gli alleati le leggi vanno interpretate, per tutti gli altri vanno applicate.

Commento #4 | Permalink


Top 24 ore