BlogNews

16/02/2019



Diventa anche tu un fan di BlogNews!
Clicca qui per accedere alla pagina su Facebook e poi premi il bottone "Mi piace".

Feed RSS dei commenti degli iscritti a BlogNews
Puoi seguire i commenti di questo post anche attraverso feed RSS.

Scritto da Maximo 24 giorni fa

Le ricette delle banche centrali per fronteggiare la grande crisi hanno prodotto diversi risultati. Il fiume di liquidità che le politiche espansive hanno immesso sul mercato, hanno finito per aumentare il ricorso all'indebitamento facile. Ecco spiegato il perché ci siano paesi, come la Cina, in cui le imprese hanno sfruttato questo meccanismo per finanziare la crescita.

Ma adesso c'è un conto da pagare, perché l'indebitamento non può essere eterno. I segnali di questo sono chiari vedendo i dati macro che giungono dalla Cina. La seconda economia mondiale è in frenata, e questo sta pesando sull'intero sistema economico globale.

I più direttamente coinvolti sono i paesi che hanno forti partnership con la Cina. La [strategia dei tre indiani trading] evidenzia come siano stati penalizzati dollaro australiano e neozelandese da questo calo dell'economia cinese.

Ma è chiaro che i timori si sono espansi a tutto il mercato. Questo spiega l'avversione a rischio che ogni tanto fa capolino tra gli investitori. Chi ha seguito la [strategia Bande di Bollinger ROC trading] sull'euro-dollaro, ha potuto vedere come la coppia più importante del forex abbia fatto su e giù di recente, seguendo anche i timori oscillanti sul futuro dell'economia cinese.

Commento #1 | Permalink


Top 24 ore