BlogNews

19/06/2019


FCA ha concordato il pagamento di 800 milioni di dollari negli Stati Uniti per chiudere il caso delle emissioni dei motori diesel

Fiat Chrysler Automobilies (FCA) pagherà circa 800 milioni di dollari per il caso sulle emissioni falsate dei suoi motori diesel negli Stati Uniti, emerso nel gennaio del 2017. La società ha concordato la cifra con il governo statunitense. Per quanto consistente, la cifra è ampiamente inferiore alla multa massima di oltre 4,6 miliardi di dollari di cui si era parlato un paio di anni fa. FCA [...]


Diventa anche tu un fan di BlogNews!
Clicca qui per accedere alla pagina su Facebook e poi premi il bottone "Mi piace".

Feed RSS dei commenti degli iscritti a BlogNews
Puoi seguire i commenti di questo post anche attraverso feed RSS.

Top 24 ore