BlogNews

24/09/2017



Diventa anche tu un fan di BlogNews!
Clicca qui per accedere alla pagina su Facebook e poi premi il bottone "Mi piace".

Feed RSS dei commenti degli iscritti a BlogNews
Puoi seguire i commenti di questo post anche attraverso feed RSS.

Scritto da HelyRicci 12 giorni fa

E' molto probabile che ci porteremo dietro per ancora diverso tempo le incertezze sulle prossime mosse della Federal Reserve. Anche se il fronte degli scettici riguardo al rialzo dei tassi aumenta, bisognerà attendere i prossimi dati macro per comprendere se effettivamente ci sono ancora delle possibilità oppure no.

Ad esempio nei prossimi giorni ci sarà un importante appuntamento con i dati riguardanti l'inflazione, che è al di sotto del target del 2% fissato dalla FED. Sfrutteremo i giorni che restano per capire [come funziona Bdswiss] in modo tale da essere pronti quando verranno resi noti i dati. Se l'inflazione riserverà un dato positivo allora è plausibile che ci sarà una scossa per il dollaro.

Nel frattempo il dollaro ha vissuto una giornata di lieve ripresa nel Forex. Abbiamo visto con il [grafico three line break] il biglietto verde andare in forte rialzo, anche se comunque il cross con l'euro rimane in orbita 1,20 e le posizioni nette corte sulla valuta americana continuano ad essere ai massimi.

Commento #1 | Permalink


Top 24 ore