BlogNews

20/10/2021


Greggio, altro scatto. Wti e Brent entrambi sopra 80 dollari

Le quotazioni del barile di greggio stanno continuando a salire. Entrambi i benchmark sono sopra la soglia gli 80 dollari al barile, sui massimi dal 2014. L’aumento ininterrotto del prezzo continua a sua volta ad alimentare i timori di una sostenuta accelerazione dell’inflazione. In questo contesto, gli investitori attendono i dati sui prezzi al consumo negli Stati Uniti, in uscita mercoledì. [...]


Diventa anche tu un fan di BlogNews!
Clicca qui per accedere alla pagina su Facebook e poi premi il bottone "Mi piace".

Feed RSS dei commenti degli iscritti a BlogNews
Puoi seguire i commenti di questo post anche attraverso feed RSS.

Scritto da Maximo 9 giorni fa

E' tornato il super-petrolio. Dopo un paio di sedute di ritracciamento, il prezzo dell'oro nero ha ricominciato a marciare forte, avviandosi verso nuovi massimi relativi oltre 80 dollari al barile. Questo livello di prezzo ha rappresentato una fascia di resistenza solida, testata diverse volte.

Per il greggio texano WTI, la spinta rialzista è così forte da rendere plausibile un consolidamento oltre questo livello psicologico. Dopo aver superato il massimo degli ultimi 7 anni, il prezzo del petrolio greggio potrebbe toccare nuove vette, con target di medio termine a 85 dollari.

Discorso più o meno analogo si può fare per il Brent, che è vicinissimo agli 85 dollari e potrebbe in seguito involarsi verso i 90, dove si trova il successivo dei [ritracciamenti Fibonacci strategia].

E pensare che appena un anno e mezzo fa, nel pieno della crisi pandemica, le quotazioni del barile erano precipitate anche in territorio negativo. A quel tempo le [candele Heikin ashi grafico] disegnavano un quadro terribile per il barile di petrolio. Ma oggi è tutta un'altra storia.

Intanto, dopo il diniego dell’Opec di aumentare la produzione, gli USA potrebbero riallacciare i negoziati con l'Iran allo scopo da favorire una sua maggiore produzione di oro nero.

Commento #1 | Permalink


Top 24 ore