BlogNews

22/10/2017



Diventa anche tu un fan di BlogNews!
Clicca qui per accedere alla pagina su Facebook e poi premi il bottone "Mi piace".

Feed RSS dei commenti degli iscritti a BlogNews
Puoi seguire i commenti di questo post anche attraverso feed RSS.

Scritto da HelyRicci il 19/06/2017

La pressione sulla sterlina si prepara a raggiungere picchi mai avuti finora. A poco a poco che i negoziati sulla Brexit andranno avanti, è plausibile che attorno al pound si agiteranno tensioni di ogni genere.

Nelle settimane scorse abbiamo avuto dei piccoli assaggi, che abbiamo visto osservando il grafico euro-sterlina attraverso l'[Andrews pitchforks forcone] (o forchetta). Ma è chiaro che lo scenario potrebbe prendere delle pieghe improvvise quanto inaspettate a seconda d come si evolverà la situazione.

Al momento noi abbiamo deciso di seguire una linea della prudenza. Abbiamo caricato il nostro conto trading con uno di quei [broker che accettano postepay paypal] e ci siamo messi in posizione di partenza. Per adesso però i rapporti di cambio che coinvolgono la sterlina li mettiamo da parte. E' troppo rischioso e incerto avere a che fare adesso con il pound, meglio aspettare e dedicarsi ad altro.

Intanto Michel Barnier, capo-negoziatore dell'Ue, ha dichiarato che si dovranno affrontare le incertezze causate dalla Brexit, per i cittadini e per coloro che beneficiano delle politiche Ue e per l'impatto sui confini, con l'Irlanda in particolare. Vedremo.

Commento #1 | Permalink


Top 24 ore