BlogNews

22/02/2018



Diventa anche tu un fan di BlogNews!
Clicca qui per accedere alla pagina su Facebook e poi premi il bottone "Mi piace".

Feed RSS dei commenti degli iscritti a BlogNews
Puoi seguire i commenti di questo post anche attraverso feed RSS.

Scritto da HelyRicci 21 giorni fa

Il mercato del petrolio sta vivendo una fase molto controversa, dopo aver vissuto un lungo rally che aveva illuso molti trader. La quotazione dell'oro nero è giunta fino a livelli record, facendo pensare che gli sforzi dell'Opec siano stati tutti efficaci. In realtà non è proprio così.

Chi ha fatto trading con i [forex con bonus senza deposito] avrà notato benissimo la parabola discendente del dollaro sui mercati valutari. Questo aspetto ha senza dubbio favorito la ripresa delle quotazioni del petrolio negli ultimi mesi. Ma è impensabile che il biglietto verde continuerà a scivolare verso il basso. Anzi molti si aspettano un rimbalzo a breve.

E poi c'è un'altra questione. Il fatto che la quotazione del petrolio sia arrivata così in alto, non ha fatto altro che innescare la corsa alla produzione da parte delle compagnie USA. Sulla [migliore piattaforma opzioni binarie] non ci stupiremmo quindi di vedere la quotazione del greggio scendere nelle prossime settimane.

Fin dove potrebbe arrivare questa discesa? Questo è molto più controverso, ma è probabile che non sarà così ripida come ci si potrebbe aspettare.

Commento #1 | Permalink


Top 24 ore