BlogNews

15/09/2019


Monsanto è stata condannata a risarcire un malato di tumore

Venerdì l'azienda di biotecnologia Monsanto, acquistata a giugno da Bayer, ha perso una causa contro un ex giardiniere malato di tumore che l'aveva accusata di essere responsabile delle sue condizioni di salute, ed è stata condannata a risarcirlo con 289 milioni di dollari, l'equivalente di 253 milioni di euro. L'uomo si chiama Dewayne Johnson, ha 46 anni e ha un linfoma non Hodgkin, un tumore d [...]


Diventa anche tu un fan di BlogNews!
Clicca qui per accedere alla pagina su Facebook e poi premi il bottone "Mi piace".

Feed RSS dei commenti degli iscritti a BlogNews
Puoi seguire i commenti di questo post anche attraverso feed RSS.

Top 24 ore