BlogNews

28/09/2020


Neil Young fa causa a Donald Trump: “Le mie canzoni usate per una campagna di odio e ignoranza”

Neil Young ha deciso di fare causa al Presidente degli Stati Uniti d’America. L’artista non accetta che le sue canzoni siano state usate come colonna sonora per gli eventi politici e i comizi di Donald Trump. In particolare, nei documenti legali fa riferimento a due brani: Rockin’ in the free world e Devil’s Sidewalk. Pronto a chiedere un risarcimento fino a 150 mila dollari. [...]


Diventa anche tu un fan di BlogNews!
Clicca qui per accedere alla pagina su Facebook e poi premi il bottone "Mi piace".

Feed RSS dei commenti degli iscritti a BlogNews
Puoi seguire i commenti di questo post anche attraverso feed RSS.

Top 24 ore