BlogNews

15/09/2019


Ora c’è un “supplemento” dell’analisi costi-benefici sulla TAV

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha ricevuto in questi giorni un “supplemento” all’analisi costi-benefici sulla TAV. La nuova analisi calcola gli effetti della costruzione della linea ferroviaria per la sola Italia, e non invece dell’opera nel suo complesso. Il risultato è che i costi complessivi che dovrebbe affrontare il nostro paese si dimezzano, passando da 7 a 3,5 miliardi [...]


Diventa anche tu un fan di BlogNews!
Clicca qui per accedere alla pagina su Facebook e poi premi il bottone "Mi piace".

Feed RSS dei commenti degli iscritti a BlogNews
Puoi seguire i commenti di questo post anche attraverso feed RSS.

Top 24 ore