BlogNews

18/12/2018



Diventa anche tu un fan di BlogNews!
Clicca qui per accedere alla pagina su Facebook e poi premi il bottone "Mi piace".

Feed RSS dei commenti degli iscritti a BlogNews
Puoi seguire i commenti di questo post anche attraverso feed RSS.

Scritto da Maximo il 11/06/2018

La decisione degli americani di imporre sanzioni e dazi su acciaio e alluminio, non poteva non avere delle grosse ripercussioni sui mercati. In generale a prescindere dall'effetto diretto sulle quotazioni dei metalli interessati - con la conseguenza che l'[indicatore Parabolic Sar trading system] si è spostato al di sotto dei prezzi - ci sono una serie di conseguenze ulteriori a catena.

Ad esempio, sui mercati si è diffusa una certa preoccupazione per la consapevolezza che una guerra commerciale non piace a nessuno. Da una parte gli USA, dall'altra EU, e poi anche Cina e Russia. Nessuno verrà escluso dallo scoppio della battaglia sulle tariffe.

Questo fa sentire i suoi effetti anche sul mercato delle valute. Chi conosce i [siti trading forex gratis] ha già visto qualche cambiamento. Le valute connesse alle materie prime hanno subito delle spinte. Dall'altro lato le economie legate alle esportazioni stanno subendo un brusco contraccolpo.

Sono soprattutto quelle emergenti a risentire in misura molto forte di questo clima che si è generato sui mercati. Questo comporta che chiunque voglia fare investimenti debba necessariamente osservare molta cautela.

Commento #1 | Permalink


Top 24 ore