BlogNews

18/04/2019


Torna a lavoro la donna licenziata per essersi appropriata di un monopattino finito tra i rifiuti

Aicha Elisabethe Ounnadi può ufficialmente tornare a lavoro. La 41enne era stata licenziata dalla Cidiu, azienda torinese che si occupa della raccolta dei rifiuti, per aver preso dalla spazzatura un monopattino, per regalarlo al figlio. I giudici della sezione lavoro della Corte d'appello hanno annullato il licenziamento, disponendo un risarcimento di 12 mensilità. "Giustizia è stata fatta - [...]


Diventa anche tu un fan di BlogNews!
Clicca qui per accedere alla pagina su Facebook e poi premi il bottone "Mi piace".

Feed RSS dei commenti degli iscritti a BlogNews
Puoi seguire i commenti di questo post anche attraverso feed RSS.

Top 24 ore