BlogNews

20/10/2018


Risultati della ricerca per "pompei"

L'iscrizione che può cambiare la storia di Pompei - Timeline Focus

Un'ultima interessantissima scoperta potrebbe riscrivere la storia di Pompei, gettando nuova luce sulla data dell'eruzione del Vesuvio del 79 d.C che distrusse la città: 24 agosto o 24 ottobre? Quali sono gli indizi più evidenti e quali nuovi scenari si aprono? Ne parliamo con Valentino Nizzo, archeologo, direttore del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia ed esperto di comunicazione.nTimelin [...]



Pompei, un’iscrizione modifica la data dell’eruzione del Vesuvio

Un iscrizione che cambia completamente la storia di Pompei. Poche parole, ma cariche di valore quelle venute alla luce nel corso degli scavi effettuati nella Regio V di Pompei e che, di fatto, ne sposterebbero di alcuni mesi la fine. L’iscrizione, presentata in occasione della visita del ministro Bonisoli, è stata rinvenuta in un ambiente della casa nel quale era in corso un’operazione di ris [...]


A Pompei un'iscrizione cambia la storia dell’eruzione del Vesuvio

C'è una scoperta che potrebbe cambiare i libri di storia. Perché se fino ad oggi si pensava che l'eruzione del Vesuvio si fosse verificata il 23 agosto del 79 d.C, dopo il rinvenimento nella città antica di Pompei di una iscrizione a carboncino il periodo potrebbe essere diverso, vale a dire ottobre del 79 D.C.. E ci sarebbe anche una data piuttosto precisa: il 24 ottobre. Scatta, dunque, così [...]


Pompei stupisce ancora, un’iscrizione a carboncino supporta teoria dell’eruzione del Vesuvio a fine ottobre

Non smette di sorprendere e incantare Pompei. Dopo le scoperte nella casa di Giove, la scoperta di uno scheletro due dimore con preziose decorazioni vengono sono venute alla luce. C'è un’iscrizione a carboncino, in particolare, traccia tangibile di un momento di vita quotidiana, supporta la teoria che la data dell’eruzione fosse a ottobre e non ad agosto. La ... [...]


Vesuvio, 79 dC: cranio esploso e sangue vaporizzato, così morirono le vittime

ERUZIONE DEL VESUVIO DEL 79: LA TERRIBILE FINE DELLE VITTIME: SANGUE VAPORIZZATO E CRANIO ESPLOSO La storica eruzione del Vesuvio del 79 D.C. Che distrusse Pompei e Ercolano, fu così violenta che il calore provocò letteralmente l’esplosione della testa delle persone vicine. Questo è il risultato raggiungo da un gruppo di ricerca guidato dall’Università Federico II di Napoli e pubblicato su [...]


Cosa successe alle vittime dell’eruzione del Vesuvio

(foto: Photography by Jerey Villasis. Philippines/Getty Images. Il Giardino dei Fuggitivi a Pompei) Torniamo a quasi due millenni fa, al 79 D.C.: una data storica, purtroppo tragica, che ha visto il Vesuvio protagonista con un’eruzione dalla portata catastrofica, durata due giorni. Si tratta del più forte evento eruttivo mai registrato nella zona, che ha distrutto Ercolano, Pompei, Stabia e Opl [...]


Alberto Angela diventa cittadino onorario di Pompei

Il comune di Pompei ha approvato all'unanimità la proposta di conferimento della cittadinanza onoraria ad Alberto Angela, presentata dal sindaco Pietro Amitrano durante la seduta che si è tenuta a Palazzo De Fusco nel pomeriggio dell'8 ottobre. "L'attività di giornalista e scrittore, nonché scienziato di chiara fama - si legge nella delibera approvata oggi - ha portato Alberto Angela a svilupp [...]






"Stanotte a Pompei", Alberto Angela: “Napoli tra luci e ombre, ma la sua voglia di vivere è unica”

Nella suggestiva cornice del Museo Archeologico Nazionale di Napoli, Alberto Angela ha presentato "Stanotte a Pompei", lo speciale che andrà in onda sabato 22 settembre in prima serata su Rai1: "Torneremo indietro nel tempo di 2000 anni - spiega Alberto Angela - certamente mostreremo la tragedia dell'eruzione del Vesuvio, ma anche la vita quotidiana che si faceva a Pompei, gli usi e costumi, come [...]



Stanotte a Pompei con Alberto Angela e i Pink Floyd sbagliati

Cresce l’entusiasmo in Rete per la nuova puntata dello speciale di Ulisse condotto da Alberto Angela su Pompei. Il pubblico e i fan della dinastia Angela scalpitano in attesa di poter vedere, domani 22 settembre, Stanotte a Pompei. I promo hanno già acceso la fantasia degli spettatori. C’è ad esempio chi ha paragonato l’inquadratura della mano di Angela che sfiora le pareti di una domus po [...]


Top 24 ore

Notizie regionali

Cartina dell'Italia Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Emilia Romagna Liguria Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Campania Molise Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Trend del giorno in Italia sul Web