BlogNews

16/11/2018


Risultati della ricerca per "http://formiche.net"

Russiagate e Cambridge Analytica, Facebook ha cercato di insabbiare gli scandali? L’indagine del NyT

I massimi dirigenti di Facebook avrebbero a lungo negato e nascosto le prove sul Russiagate e sullo scandalo Cambridge Analytica. L’INDAGINE DEL NEW YORK TIMES È il New York Times, con una lunga indagine, ad accusare Sheryl Sandberg e Mark Zuckerberg, rispettivamente direttrice operativa e amministratore delegato di Facebook, a sostenere che i manager della compagnia avrebbero prima sottovaluta [...]


Tutte le ansie per le prime perforazioni turche a caccia di gas

Non c’è solo Cipro a temere che le perforazioni avviate da Ankara nel Mediterraneo orientale, a caccia di gas, possano sconvolgere gli equilibri legati al dossier idrocarburi in due quadranti strategici come quello meriodientale e quello euromediterraneo. Anche Il Cairo guarda con estrema attenzione alle mosse turche. Il piano dell’Egitto di costruire un gasdotto con Cipro potrebbe risentire [...]


F-35. Il Pentagono accelera sul programma, mentre i costi scendono

Gli Stati Uniti spingono l’acceleratore sul programma Joint Strike Fighter. L’obiettivo, condiviso dal costruttore Lockheed Martin, è arrivare nel 2020 a un costo di 80 milioni di dollari per un F-35 A, in linea (se non inferiore) al prezzo di un caccia di quarta generazione. Per farlo, il governo Usa ha messo in piedi un piano di finanziamenti che assicura certezza programmatica alle aziende [...]


Israele. Resisterà la coalizione dopo le dimissioni del ministro della Difesa?

La riunione del Gabinetto di Sicurezza su Gaza è terminata con la decisione di non intraprendere un’operazione militare. Lieberman, ministro della Difesa, e Bennet, ministro dell’Istruzione, hanno criticato Netanyahu sostenendo che tale decisione avrebbe posto come prioritaria l’intesa con Hamas rispetto alla sicurezza di Israele. Lieberman quindi si dimette: “Il cessato il fuoco è una r [...]


Vi spiego tutte le ripercussioni della sentenza della Corte di giustizia Ue sulla scuola paritaria

L’analisi giuridica della sentenza della Corte di giustizia dell’Unione europea, Grande Sezione, 6 novembre 2018, cause riunite da C-622/16P a C-624/16P in materia di aiuti di Stato per le scuole paritarie offre un quadro totalmente diverso da quello che l’ideologia ha strumentalizzato per scopi puramente pretestuosi. Oltre ogni lettura ideologica strumentale si conferma che è la contempora [...]


Non solo Finlandia. Anche la Norvegia denuncia le interferenze russe

Dopo la Finlandia, anche la Norvegia denuncia in modo chiaro le interferenze, attribuite alla Russia, durante la grande esercitazione militare Trident Juncture che la Nato ha tenuto tra Baltico e Scandinavia. L’avvenuto malfunzionamento dei segnali di localizzazione non ha causato incidenti. Ciononostante, la messa fuori uso di parte dei sistemi Gps finlandese e ora norvegese, e delle comunicazi [...]


Chi è (e cosa pensa) il nazionalista Moshe Lion, nuovo sindaco di Gerusalemme

A Gerusalemme vincono gli anti-laici e perde il candidato del premier Benjamin Netanyahu: è Moshe Lion il nuovo sindaco. Nazionalista e ultra ortodosso ha vinto la battaglia (anche religiosa, oltre che politica) con Ofer Berkovicz. Ma al di là delle fazioni in campo, delle scelte dei grandi leader e della prospettiva che adesso si apre per Lion, è Gerusalemme stessa a conferirsi il ruolo di uni [...]


Tim, Elliott vince e Vivendi perde. Adesso la società della rete con Open Fiber

Calma e sangue freddo, nell’attesa di un nuovo timoniere. La giornata non è di quelle facili per Tim, dopo la sfiducia di questa mattina al ceo Amos Genish, messo all’angolo in cda di buon mattino, dopo giorni di voci rincorse su possibili cambi al vertice. Il nuovo amministratore delegato, se tutto andrà bene, arriverà nel fine settimana, in tempo per essere presentato al mercato all’ape [...]


La Conferenza di Palermo, tra abbandoni e conferme. Ora tocca ai libici

“Un successo per la nostra lotta comune di pace, sicurezza e prosperità al popolo libico. Vedere che la comunità internazionale si può riunire e discutere per una pacificazione è un grande passo in avanti”, ha dichiarato l’inviato speciale dell’Onu Ghassan Salamè in conferenza stampa al termine della conferenza di Palermo per la Libia. Sullo sfondo di Villa Igiea, oggi, Khalifa Haftar [...]


Il traffico aereo traina i dati di Enav. Tutti i numeri

Traffico di rotta a +9,2%, ricavi consolidati pari a 675,6 milioni, e utile netto in aumento del 10,2%. Sono alcuni dei numeri di Enav nei primi nove mesi dell’anno, approvati oggi dal consiglio di amministrazione della società, fresca di avvicendamento alla presidenza tra il dimissionario Roberto Scaramella (approdato in Oliver Wyman, società di consulenza globale, dove opererà come partner [...]


La rivincita di Hillary? Perché (forse) non è una buona idea

Hillary Clinton vorrebbe la rivincita con Donald Trump. L’ex candidata alla Casa Bianca avrebbe intenzione di presentarsi alle elezioni presidenziali degli Stati Uniti nel 2020. A sostenerlo sono l’ex consigliere Mark Penn, e il politico vicino alla famiglia Clinton, Andrew Stein. Al Wall Street Journal, Penn ha detto che l’ex first lady sente di avere una missione incompiuta: diventare la p [...]


Così l’Europa (con gli Usa) può rilanciare il dibattito sul futuro del cyber spazio

L’interesse dei capi di Stato e di governo è, al giorno d’oggi, sempre più spesso rivolto alla difesa dello spazio cibernetico. Lo stato di incertezza e di insicurezza, di mancanza di fiducia reciproca che caratterizza la società digitale rende, infatti, sempre più difficili le relazioni tra gli Stati. Lo conferma il dibattito sorto il 12 novembre, in occasione della Paris Digital Week e [...]


Il problema dello sviluppo non è solo italiano. L’analisi di Polillo

Ogni possibile margine di mediazione tra l’Italia e la Commissione europea si sta consumando. Se già non si è consumato. Vedremo meglio al termine del Consiglio dei ministri di stasera. Quello che doveva essere, almeno finora, un confronto sul piano tecnico, con il trascorrere delle ore, si è, invece, trasformato in uno scontro politico, senza esclusioni di colpi. Qualche giorno fa il ministr [...]


Dove sono gli interessi del patrimonio di Gheddafi? I dubbi di Mosca

Una parte del tesoro di 67 miliardi dell’ex dittatore libico Muammar Gheddafi si trova a Bruxelles, congelato nel 2011 dalle sanzioni Onu, e continua a generare decine di milioni di interessi. Nel giorno della Conferenza di Palermo, con gli occhi della comunità internazionale puntati sul capoluogo siciliano, Russia Today riporta a galla il dossier (sarà un caso?), analizzando gli ultimi risvol [...]


Vi spiego perché con la Tav l’Italia si gioca il futuro. Parla Licia Mattioli

Per dirlo Luigi Di Maio che sì, quella piazza a Torino va ascoltata, vuol dire che non è stato tutto inutile. Certo, il co-azionista di governo ha corretto subito il tiro: no, la Tav, la linea Alta velocità Torino-Lione, non va fatta perché i soldi vanno spesi in altro modo. Ma un pizzicotto dentro l’esecutivo gialloverde l’hanno sentito sicuramente. Troppo forte il messaggio arrivato dall [...]


Top 24 ore

Notizie regionali

Cartina dell'Italia Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Emilia Romagna Liguria Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Campania Molise Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Trend del giorno in Italia sul Web