BlogNews

19/11/2017


Risultati della ricerca per "http://loredanalipperini.blog.kataweb.it"

182. Storie dai borghi. I libri di camerino (e una pausa)

Parliamo di libri, stavolta. Anzi, ne parla Antonella nell'intervento che segue. Per sperare, per camminare, per ricostruire. Approfitto per dirvi che il blog prende una pausa di un mese circa. Domani e dopodomani sarò prima a Torino per dialogare con Naomi Klein e poi a Bologna, a Bottega Finzioni, per incontrare i miei magnifici allievi (siamo alle fasi finali del progetto, ve ne parlerò). Poi, [...]


181. Storie dai borghi. Contare le fonti, leggere sciacalli.

Conto le fonti, le nomino una per una. Fonte di Brogliano, Fonte Cagnolo, Fonte Casco, Fonte della Rocca di sopra, Fonte della Rocca di sotto, Fonte Valzacchera, Fonte delle Mattinate, Fonte li Coi, Fonte di Capriglia, Fonte della Romita, Fonte Minutella, Fonte Liquida, Fonte Salegri, Fonte Forno, Fonte della Mula, Fonte della Scarsa, Fonte Lailla, Fonte Pampanoni, Fonte capo Fossa, Fonte Formacci [...]


179. Storie dai borghi. Gesti concreti, la marcia del ritorno, la stalla dei porcellini

Gesti concreti, li definisce, con notevole senso dell'umorismo, l'assessore regionale alla Protezione Civile Angelo Sciapichetti. I gesti concreti sono la consegna di 7 (sette, ripeto, sette) casette provvisorie a Muccia. Muccia, non fosse chiaro a chi segue questo blog, è stata annientata dalle prime due scosse di un anno fa. Un anno fa, in queste ore, la percorrevo sgomenta, guardavo le crepe a [...]


178. Storie dai borghi. Un anno, un racconto, la cura.

Esattamente un anno fa, tremavano e si sbriciolavano Camerino, Muccia, Pieve Torina, Visso, tutti i paesi della Marca maceratese di cui per un anno, qui, ho parlato. Un anno intero, 178 puntate di questo blog che inizialmente ad altro era dedicato. Ai libri, alle donne, alla cultura, alla politica. Non ho altro da dare se non le parole. Ho usato e continuerò a usare queste per raccontare la solitu [...]


177. Storie dai borghi. Ecosistema. Lupi. Agnelli.

Nella foto, le motivazioni per lo sfratto di Peppina, che si commentano, temo, da sole. Il problema è come vengono usate, queste motivazioni, e come vengono usate le motivazioni dei terremotati, e da chi. Vi facevo cenno ieri, pensando con preoccupazione e timore al modo in cui il disastro del post-sisma viene cannibalizzato dalle destre (parlo di Francesco Pastorella, che avoca a sé il coordiname [...]


176.Storie dai borghi. I comitati, la destra, l'uomo che va dal gommista

Oh, doveva accadere ed è accaduto. Sono tanti, i comitati sorti nelle Marche per difendere il territorio. E fra quei tanti c'è di tutto: gli ignari, gli appassionati, gli sciacalletti che si dichiarano intellettualmente onesti, quelli che si preparano a candidarsi. Con la destra, va da sé. Doveva accadere e sta accadendo: chi segue, in questi giorni, i luoghi dei social dove i comitati territorial [...]


175. Storie dai borghi. La marcia del ritorno, il teatro a matelica.

Si avvicina il giorno 365, l'anno dalla prima delle scosse che hanno distrutto molta parte della marca maceratese. Molte saranno le commemorazioni, i filmati, gli omaggi. Ci sarà una marcia, invece (e l'invece sta dove deve stare, non è una casualità) indetta da Terre in moto Marche, domenica 29 ottobre, da Maddalena di Muccia a Pieve Torina, partenza ore 10. La Marcia del Ritorno: "Come Terre in [...]


174. Storie dai borghi. Idrovolanti, social media marketing e benzodiazepine.

Cose che accadono nel cratere, mentre i lavori per le casette, prima languenti, si affrettano, come detto in questi ultimi giorni. Ci si impegna, per esempio, sull'avioturismo. Quest'estate ho raccontato su Facebook della follia di creare, già che ci siamo, un idroscalo sul lago di Caccamo, nota e affollata meta di pescatori di carpe, attraversata peraltro da non pochi fili dell'alta tensione. Che [...]


173. Storie dai borghi. Siamo in ritardo! Siamo in ritardo!

"Svolgerò questo incarico con umiltà e grande determinazione, al vostro fianco, ma non saremo disponibili a fare cose al di fuori della ricostruzione, non faremo assistenzialismo. Il nostro obiettivo è tornare a far crescere queste valli e di stare vicini a persone e imprese. Se lo faremo male, la storia ci castigherà e questo non lo voglio”.“ Così, qualche giorno, fa, la commissaria alla ricostru [...]


172. Storie dai borghi. Il lavoro grigio degli operai delle casette.

Storie marchigiane. Storie di Quadrilatero. Nel 2010 Rosario Lo Russo, 58 anni, viene sepolto dal crollo di una centina in una galleria in costruzione a Cifo di Foligno. Nel 2011 Constantin Caprus, 29 anni, , precipita da otto metri nella galleria Varano. Il cestello non era stato fissato e mancavano le imbracature di sicurezza. Nello stesso anno, a maggio, muore Vito Gentile, 55 anni, di Noci di [...]


171. Storie dai borghi. La politica che "sviccia".

C'è una faccenduola che non capisco. Immaginate con me. E' il 24 agosto 2016. Il centro Italia trema e si sgretola. Amatrice viene distrutta, e tante altre case vengono danneggiate fra Lazio, Marche, Umbria. Ebbene. Miracolosamente, c'è qualcuno che nella confusione e disperazione di quelle ore ha la lucidità di acquistare una casetta di legno e di collocarla nel proprio territorio. Impossibile? N [...]


170. Storie dai borghi: il crudele aprile, le casette, lo stato delle cose.

Allargare lo sguardo. Lo fa Leonardo Animali in questo articolo per Lo stato delle cose, e lo fa Simone Vecchioni, per lo stesso progetto, raccontando Serravalle di Chienti. Altrove, le testate giornalistiche ufficiali fanno le pulci a Peppina e ai suoi familiari, anche giustamente e, uh, partecipano alla Zanzara e, uh, vogliono scrivere un best seller e, uh, non hanno accettato le condizioni offe [...]


169. Storie dai borghi: numeri del dodicesimo mese.

Un po' di conti, ciclici. I dati della protezione civile, intanto: "Ad oggi, sono stati completati i lavori in cinquantadue aree e sono state consegnate ai sindaci 1.042 casette, di cui 436 ad Amatrice, 188 ad Accumoli, 210 in Umbria - tra Cascia e Norcia -, 207 nelle Marche (ad Arquata del Tronto, Castelsantangelo sul Nera, Fiastra, Monte Cavallo e Pieve Torina) ed una a Torricella Sicura (TE). S [...]


168. Storie dai borghi. Accompagnare.

Non racconto una storia, questa volta. Penso a una parola, un verbo: accompagnare. Penso a cosa significhi essere compagni di strada, per un tratto lungo o breve della nostra vita. Essere figli, genitori, amici, compartecipi. Chi è il terzo che sempre ti cammina accanto? Se conto, siamo soltanto tu ed io insieme Ma quando guardo innanzi a me lungo la strada bianca C'è sempre un altro che ti cammin [...]


166. Storie dai borghi. Piste ciclabili tra paesi morti, e il sindaco di visso.

Immagina. Pensa di percorrere con la tua bicicletta luoghi bellissimi. Magari in una stagione come questa, di oro e di rosso, di roverelle che sfumano nella luce dolce dell'autunno. Immagina di passare attraverso tre paesi: Visso, Ussita e Castelsantangelo sul Nera. Paesi che da un anno non ci sono più. Eppure, con grande orgoglio, si presenta il progetto di una pista ciclabile che attraverserà pr [...]


Top 24 ore

Notizie regionali

Cartina dell'Italia Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Emilia Romagna Liguria Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Campania Molise Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Trend del giorno in Italia sul Web