BlogNews

19/10/2017


Risultati della ricerca per "http://www.corriere.it"

Cigni, lacrime e rose

La vita è una signora bizzarra che si diverte a sgretolare i pregiudizi che ci siamo faticosamente costruiti un’arrabbiatura dietro l’altra. Fino a ieri, in polemica con il vandalismo italico, avevo una considerazione quasi religiosa della civiltà scandinava, specie nei rapporti con la natura. Poi leggo dei tre adolescenti danesi in gita scolastica sul lago di Garda che hanno steso a sassate un ci [...]


Medaglia d'Argento | Il Caffè di Massimo Gramellini

Interpretando un’opinione largamente diffusa, una giovane lettrice mi ha scritto parole intense sulle ragioni per cui si rifiuta di collocare Asia Argento nel pantheon delle vittime del sistema. Perché avrebbe avuto la possibilità di ribellarsi ai ricatti del maschio di potere e non lo ha fatto. Lei invece sì: alla vigilia della laurea, quando ricevette le avance del professore con cui stava prepa [...]


Alpinismo, il campione Hayden riemerge da una valanga senza la fidanzata e si suicida

Il biglietto di addio è una sequenza di numeri, coordinate Gps per far ritrovare il corpo che ha cercato per tre ore senza riuscire a salvarla. La longitudine e la latitudine non bastano per continuare a orientarsi nella vita, la vita senza di lei. Hayden Kennedy e Inge Perkins sono usciti sabato scorso per risalire l’Imp Peak, la prima neve di stagione in Montana, le prime ascensioni con le pelli [...]


Albano scrive una lettera a Kim Jong-un

Dopo che gli appelli delle Nazioni Unite, della Cina e persino del senatore Razzi erano caduti nel vuoto, l’umanità guardava ad Albano Carrisi come all’ultima speranza. Nello scacchiere internazionale soltanto lui aveva l’autorevolezza per convincere il prestigiatore nordcoreano Kim Sala Bim a rinunciare ai suoi giochi atomici. È opinione diffusa che la nomina di Alfano a ministro degli Esteri sia [...]


Una vita in prestito

L’ex campione in disgrazia abita a Roma, su una strada avvelenata dagli scarichi delle auto che assediano i Musei Vaticani. La maglietta gli strizza la pancia e dai sandali spuntano calzettoni orribili. Ogni volta che il semaforo diventa rosso, lui conquista il centro della carreggiata e si mette a palleggiare, incollando la sfera alla nuca e da lì facendosela scivolare lungo la schiena. Poi passa [...]


Trump che abbaia

Per essere ammessi al club dei Rispettabili bisogna ribadire a ogni piè sospinto che Trump è il nemico numero uno dell’umanità. Macron può prendere in giro gli operai in sciopero e rimane uno statista illuminato. Trump invece è responsabile di ogni sciagura, comprese quelle minacciate dagli altri. L’ultimo ad attaccarlo è stato Eminem, il leggendario rapper che abita da vent’anni sotto il cappucci [...]


La piazzata di Di Battista

Ho un debole per il pensiero atletico di Di Battista. Il funambolo pentastellato mi ricorda Nino Castelnuovo nella pubblicità dell’olio di semi quando scavalcava le staccionate. Dibba, appena può, scavalca le transenne. Poi, arraffato il primo megafono di passaggio, parla. A chiunque e contro chiunque, avendo egli un’indole generosa. Ieri era uscito da Montecitorio per prendere una boccata d’aria [...]


Catalogna, Puigdemont sospende l'indipendenza e apre ai negoziati Madrid: «Parole inaccettabili»

Nuovi contenuti disponibili Ricarica la pagina Nuovi contenuti 10 ottobre 2017 21:37 La Catalogna dichiara l’indipendenza e la sospende La Catalogna oggi si è dichiarata indipendente. Per un minuto. Alle 19.41 il presidente Carles Puigdemont ha proclamato la Repubblica catalana. Alle 19.42 ha sospeso la secessione, per tentare «una tappa di dialogo» con Madrid. Dopo ore di trattative ad alta tensi [...]


Siamo tutti Katia

Katia Ghirardi è la direttrice di una filiale di Intesa San Paolo in provincia di Mantova. Con i suoi impiegati ha girato un video autopromozionale per il circuito interno. L’effetto è spontaneo come una recita scolastica e l’esibizione canora intonata come una grattugia. Un video grottesco, ma privato. Almeno finché qualche manina maliziosa lo ha messo in circolo, offrendolo ai cona [...]


Saviano, Capacchione e la camorra: una storia di ordinaria ingiustizia

In un suo racconto Dino Buzzati immagina l’inferno come una enorme sala d’aspetto in cui i defunti attendono una decisione sul loro destino, senza sapere se e quando arriverà. Approssimata per difetto, è la situazione della giustizia italiana. In queste ore tiene banco il caso di Roberto Saviano e Rosaria Capacchione. Quando l’avvocato del clan dei Casalesi li minacciò nel bel mezzo di un processo [...]


Il pensionato e i 4 viaggi a sbafo in treno: lasciatemi pagare

Un pendolare in pensione si è autodenunciato alle Ferrovie, confessando di avere timbrato più volte - due, tre, forse addirittura quattro - un biglietto scaduto. Il crimine risalirebbe al 1967, appena cinquant’anni fa, quando il pendolare era un adolescente sensibile al richiamo della trasgressione. Nella sua lettera rivela di avere pagato quel breve momento di follia con una vita di rimorsi: «Son [...]


Il caffè di Gramellini: Muore a 40 anni e lascia diciotto anni di regali: "Avrò cura di te"

Quando hai una bambina di un anno e ti dicono che tra due mesi morirai, puoi decidere di accelerare la fine oppure di proiettarla nel tempo dell’amore, che è l’eternità. Solo la morte di tua figlia ti apparirebbe più insopportabile del saperla condannata a crescere senza di te. Per esorcizzare il distacco, una giovane madre di Treviso aggredita da un tumore rarissimo ha cercato il modo di accompag [...]



L’uomo del treno

Lo vide per la prima volta sul treno dei pendolari, mentre leggeva un libro che lei aveva amato. Zoe cominciò a sbirciarlo ogni giorno, per un anno. Rimpiazzò i jeans con abiti eleganti, ma lui non staccava gli occhi dalla pagina. Una mattina lei gli si sedette davanti e lasciò cadere il biglietto del treno. Lui si chinò a raccoglierlo e glielo porse, senza smettere di leggere. Zoe era cocciuta e [...]


Orietta Berti, finché la tassa va... | Il caffè di Massimo Gramellini

Orietta Berti ha ottenuto la restituzione di vent’anni di versamenti Irap, realizzando il sogno di tutti gli italiani che considerano l’imposta regionale sulle attività produttive il loro incubo portatile. È riuscita a dimostrare che intorno a lei non lavorava una piccola azienda, ma soltanto dei collaboratori occasionali. La Berti non sarà un’impresa, ma di sicuro ne ha realizzata una. Dietro que [...]


Top 24 ore

Notizie regionali

Cartina dell'Italia Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Emilia Romagna Liguria Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Campania Molise Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Trend del giorno in Italia sul Web