BlogNews

17/09/2019


Risultati della ricerca per "http://www.gadlerner.it"

Paura per troppi migranti e Islam fanno volare Alternativa per la Germania e perdere Angela Merkel

Dalla storica decisione di aprire i confini per accogliere oltre un milione di profughi è passato un anno, ma osservando i risultati del Meclemburgo-Pomerania Anteriore sembra passata un’era geologica o quasi. Dalle curve delle squadre tedesche coi cartelloni di benvenuto dei rifugiati all’esplosione della destra nazionalista di Alternative für Deutschland. Alternativa per la Germania in italiano. [...]


Tre estati fa, quando gli occidentali decisero di non intervenire nel conflitto siriano

Vi ripropongo questo mio articolo uscito su “Repubblica” il 7 settembre 2013. Continuo a dubitare che sia stata una scelta saggia quella di rinunciare, all’ultimo momento, all’intervento militare occidentale che avrebbe posto fine al regime di Assad. Meno di un anno dopo, a Mosul, fu proclamata la nascita dello Stato Islamico. IL DIGIUNO DELLE BEFFE DI CHI SPECULA SUL PAPA A Lampedusa, nel suo pel [...]


Ventimiglia, Como, Milano… chi blatera di “emergenza profughi” dovrebbe arrossire per l’imbarazzo

Fortuna che sono arrivate le Olimpiadi a imporsi nella gerarchia dei mass media. Altrimenti qualcuno avrebbe potuto prendere sul serio le chiacchiere estive sull’emergenza profughi, basate su alcune centinaia di migranti perlopiù africani che invano cercano di passare il confine con la Francia da Ventimiglia, e quello con la Svizzera da Como. A Milano, invece, si è raggiunta la fantasmagorica cifr [...]


Dieci parlamentari Pd per il No al referendum costituzionale

Pubblico il documento firmato da dieci parlamentari del PD che si schierano per il No al referendum costituzionale del prossimo autunno. NOI PARLAMENTARI PD PER IL NO AL REFERENDUM I firmatari di questo documento sono parlamentari del PD che voteranno no al prossimo referendum costituzionale. Con la consapevolezza che la propria è posizione in dissenso da quella deliberata dal PD, ma nella convinz [...]


L’Italia e la (non dichiarabile) guerra di Libia: combatterla guardando le Olimpiadi

Il nostro primo ministro vola a Rio de Janeiro per tifare Italia ai giochi olimpici, sperando che ci portino tante medaglie. Ma intanto le nostre forze armate supportano l’intervento militare degli Stati Uniti nella guerra di Libia, per ora limitato allo smantellamento della resistenza Isis nel centro della città di Sirte. Può anche darsi che si tratti di un’azione mirata, circoscritta, finalizzat [...]


L’inevitabile, triste revival della sinistra nazionalista che difende i “nostri” proletari

Lo aspettavamo da tempo anche in Italia, il teorico da sinistra della tutela del “nostro” popolo, dei “nostri” lavoratori. È arrivato stamane, piazzato con rilievo sulla seconda pagina di “Repubblica” direttamente dalla segreteria regionale emiliana del Pd. L’intervento di Francesco Ronchi, intitolato “Frontiere e welfare dei migranti, l’imbarazzo della sinistra”, mira dritto a riproporre una visi [...]


La scelta politica di Francesco: alleanza con l’islam moderato

Come spesso accade, Francesco va controcorrente. Sollecitato a proclamare la natura islamica del terrorismo che ha ucciso sull’altare un sacerdote cattolico, lui, il vescovo di Roma posto a capo di quella grande Chiesa rifiuta di adeguarsi. Non lo trascineranno alla contrapposizione ideologica con il “nemico musulmano”, redditizia politicamente e negli share televisivi, ma irresponsabile quando in [...]


L’infame omicidio di un sacerdote sull’altare trasforma l’Europa in Dar al-Harb (“Dimora della Guerra”)

La ferocia simbolica con cui due terroristi islamici hanno sgozzato un sacerdote, padre Jacques Hamel, nel corso di una celebrazione religiosa, contrassegna un salto di qualità nella strategia jihadista. Siamo giunti all’aberrazione dell’omicidio rituale: una mostruosa interpretazione letteralista del Corano secondo cui alla Terra dei Fedeli (Dar al-Islam) si contrappone la Terra degli Infedeli de [...]


Il Foglio e l’ossessione ideologica contro l’islam moderato. Guardate cosa scriveva su Erdogan neanche un mese fa

Oggi di nuovo il direttore de “Il Foglio”, Claudio Cerasa, mi associa nello sfottò a Laura Boldrini e ci fa un bel titolo di prima pagina. Saremmo i propagatori della barzelletta secondo cui esiste un islam moderato, ah ah ah! Invece lui, dall’alto della sua esperienza, ci racconta le malefatte della svolta autoritaria praticata dall’islamico Erdogan nel dopo golpe turco. Difficile replicare ai pr [...]


Saluto con gratitudine Irene Bernardini, donna libera e saggia

Un cancro inesorabile si è portato via in fretta, ieri notte, Irene Bernardini. Una donna talmente solare che mai l’avresti associata alla morte. A Milano e in tutta Italia resterà preziosa la sua opera di cura dei disagi legati alle relazioni di coppia e alle fatiche delle famiglie. Anch’io e i miei cari serberemo un ricordo pieno di gratitudine della saggezza, dell’ironia, della grazia con cui c [...]


Fethullah Gulen e la riforma dell’islam che fa paura al presidente-sultano

È impressionante l’argomento con cui Erdogan motiva la grande purga degli intellettuali e dei militari dissidenti in Turchia: sono accusati di essere seguaci del suo ex sostenitore Fethullah Gulen, singolare figura di businessman e predicatore religioso fuggito negli Usa. E chi sarà mai, questo Gulen? Un demonio? Un terrorista? Che cosa? L’ossessione con cui viene evocato di continuo l’anziano ima [...]


Quella fotografia è già storia: l’esibizione dei corpi umiliati nell’epoca del terrore

Non solo vediamo oggi quel che i nostri nonni potevano ignorare ottanta anni fa… ma ce lo sbattono addirittura in faccia. Sono in viaggio e non ho avuto il tempo di approfondire quanto sia volontà del regime turco di Erdogan la divulgazione delle fotografie con i detenuti seminudi ammassati e legati, o se invece sia da considerarsi un atto d’insubordinazione. In ogni caso l’effetto è il medesimo. [...]


Il colpo di Stato fallito in Turchia

La notte tra il 15 e il 16 luglio del 2016 sarà ricordata per il fallimento di un colpo di Stato in Turchia. Una parte dell’esercito, gli ufficiali di grado inferiori non nominati dal presidente Recep Tayyip Erdogan, ha tentato di sovvertire l’ordine democratico occupando i palazzi del potere, arrestando numerose persone ai vertici apicali della Repubblica turca, tra cui il generale capo di stato [...]


Il sangue innocente di Nizza, basta un Tir suicida che si abbatte sul nostro formicaio umano…

Cercheremo qualche spiegazione nella biografia del criminale attentatore, pare un franco-tunisino di 31 anni, quando se ne saprà di più. La freddezza con cui ha guidato il Tir sulla folla per diversi minuti e lungo due chilometri della Promenade des Anglais, lasciano intuire che si trattasse di militante addestrato. Del resto nei giorni scorsi erano state pubblicate informative su autobombe pronte [...]


Top 24 ore

Notizie regionali

Cartina dell'Italia Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Emilia Romagna Liguria Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Campania Molise Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Trend del giorno in Italia sul Web