BlogNews

21/01/2018


Risultati della ricerca per "http://www.internazionale.it"

A Washington le donne puntano in alto

Un anno fa, il 21 gennaio 2017, 500mila persone partecipavano alla marcia delle donne su Washington, e altre decine di migliaia scendevano in strada nelle altre grandi città statunitensi. Non era un giorno a caso: ventiquattr’ore prima Donald Trump, che aveva sconfitto la prima candidata della storia politica statunitense con una campagna elettorale apertamente misogina, si era insediato alla Casa [...]


Il razzismo di Trump viene da lontano

Gli americani che credono alla superiorità della razza bianca (noti con il brutto ma inevitabile calco semantico di “suprematisti bianchi”) hanno ricevuto un brutto colpo al loro orgoglio quando hanno dovuto sopportare per otto anni un presidente nero alla Casa Bianca. Il trionfo di un razzista come Trump negli Stati Uniti si spiega, in parte, come una rivincita: i bianchi che si sono sentiti umil [...]


Potere al popolo e la crisi della sinistra italiana

Questo articolo fa parte di una serie sulla crisi della sinistra italiana in vista delle elezioni politiche del 4 marzo 2018. S’ispirano al Partito laburista di Jeremy Corbyn, alla France insoumise di Jean-Luc Mélenchon e agli spagnoli di Podemos, rivendicano la lotta di classe e il sindacalismo di base nato intorno alle vertenze dei braccianti agricoli nell’Italia meridionale, ma anche le battagl [...]


Conversazione

Sebastian Tomczak è un musicista che vive in Australia. Ha registrato dieci ore di rumore bianco, quel tipo di rumore di fondo prodotto dagli apparecchi elettronici, e ha messo su YouTube l’audio della registrazione. Qualche tempo dopo ha ricevuto cinque notifiche di violazione del copyright, alcune da autori di programmi per la terapia del sonno che usano il rumore bianco. Della notizia ha parlat [...]


Oltre la crisi, come ripensare l’economia

“Viviamo in un sistema finanziario, economico e sociale che è ormai disfunzionale. A questo punto serve una soluzione radicale”, dice Tim Jackson, intervistato al festival di Internazionale a Ferrara. “Quello che possiamo fare è costruire un sistema che non abbia bisogno dell’avidità per funzionare”. Tim Jackson è un economista britannico. Insegna sviluppo sostenibile all’università del Surrey, in [...]


È difficile essere figlio

Torno nella città dove sono nato per fare compagnia a mia madre, costretta a restare qualche giorno in ospedale dopo un’operazione. Questa città della Castiglia, dove corpi umani vagano avvolti da pellicce di animali che non hanno mai vissuto in questa regione e in cui le finestre delle case sono decorate con bandiere spagnole, mi spaventa. Mi dico che la pelle degli stranieri finisce con l’essere [...]


In Siria gli Stati Uniti giocano la carta curda

Il nord della Siria confina con la Turchia. Sui due lati di questa frontiera vivono i curdi, e le truppe dei curdi siriani costituiscono la gran parte delle Forze democratiche siriane (Fds), che hanno cacciato il gruppo stato islamico (Is) dalla città di Raqqa con l’appoggio aereo della coalizione araba e occidentale guidata dagli Stati Uniti. Dopo aver sconfitto l’Is, le Fds controllano quasi un [...]


Sonno walkman

1. Rosemary & garlic, Dreamer Voce di donna dolente, un po’ alla Laura Marling, su accordi di chitarra trasognata, country invernale, odore di legno bruciato e orizzonti che sfumano verso il buio. E poi altre canzoni per altre stagioni, anche più elettroniche e inquiete. Bello passare le serate d’inverno con un debutto di qualità: Rosemary & garlic è il primo album del duo olandese, formatosi quan [...]


Smettete di correre, tanto arriverete in tempo lo stesso

Ho scoperto con piacere che un nuovo studio conferma una delle mie intuizioni sulla scrittura e i lavori creativi in generale, anche se sono abbastanza sicuro che non aveva nessuna intenzione di farlo, dato che i ricercatori stavano studiando gli ingorghi stradali. Un giorno, mentre procedeva a passo d’uomo nel traffico, Jonathan Boreyko, un professore di ingegneria americano, ha notato che ai sem [...]


René Magritte ritrovato

Scoperti alla fine degli anni settanta, più di dieci anni dopo la sua morte, le immagini e i video realizzati dal pittore René Magritte, offrono un’ampia visione sulla vita e l’opera dell’artista, dalla sua infanzia agli ultimi anni della sua vita. Nelle foto ritrovate si vede Magritte insieme ai genitori e ai fratelli, e tra i colleghi del movimento surrealista a Bruxelles. Moltissimi sono gli sc [...]


Storie da approfondire

Si avvicina il momento di spedire la rubrica, ma la pagina è ancora bianca. Per ogni idea che mi viene in mente trovo sempre un motivo per non approfondirla. È stata diffusa una registrazione audio in cui si sente il figlio del primo ministro israeliano offrire la sua ex ragazza come partner sessuale ad alcuni amici, aggiungendo che suo padre ha fatto di tutto per far approvare un contratto sul ga [...]


Le bombe fabbricate tra gli ulivi della Sardegna

Per le vie del centro di Domusnovas c’è silenzio. Sui marciapiedi stretti si incontrano poche persone e basta distrarsi un attimo e svoltare all’incrocio sbagliato per ritrovarsi affacciati sulla campagna, davanti alle colline chiazzate da ulivi. Secondo le statistiche ufficiali, nel piccolo centro del sud della Sardegna vivono circa seimila persone, ma i numeri non tengono conto di tutti quelli c [...]


La morte non è uguale per tutti

Se aveste un milione di dollari a disposizione (non per scopi personali), quale sarebbe il miglior modo di spenderli? Il costo per pagare la morfina, o degli antidolorifici equivalenti, per tutti i bambini sotto ai 15 anni in grave sofferenza che vivono nei paesi a basso reddito sarebbe di appena un milione di dollari all’anno. Circa la metà di questi bambini morirà, ma almeno con la morfina non m [...]


L’Iraq è impreparato di fronte alla prossima siccità

Nei prossimi mesi l’Iraq dovrà affrontare preoccupanti questioni ambientali e politiche in vista dell’estate, che si preannuncia particolarmente calda, e delle elezioni legislative previste per maggio. Nella sola giornata dell’11 gennaio in Iraq sono stati registrati 38 terremoti di bassa intensità, cinque dei quali sono stati avvertiti anche nella capitale Baghdad, mentre nella zona meridionale d [...]


Stati Uniti ed Europa si dividono sull’Iran

Mai nella storia del dopoguerra e dell’Alleanza atlantica gli Stati Uniti e l’Europa erano stati così lontani, nello specifico sul caso dell’Iran. Già in passato la Francia si era comportata da cavaliere solitario, e più recentemente la Francia e la Germania avevano tentato di impedire a George W. Bush di lanciarsi nella sua avventura irachena. All’epoca la Nato si era spaccata, ma il Regno Unito [...]


Top 24 ore

Notizie regionali

Cartina dell'Italia Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Emilia Romagna Liguria Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Campania Molise Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Trend del giorno in Italia sul Web