BlogNews

21/05/2018


Risultati della ricerca per "http://www.lastampa.it"

Una questione di libertà

Il cuore del contratto di governo sottoscritto da Luigi Di Maio e Matteo Salvini batte nelle poche righe in cui si progetta la reintroduzione del vincolo di mandato. Si dice reintroduzione perché l’unica volta in cui il Parlamento ne fu assoggettato risale ai tempi di Benito Mussolini. Non lo si ricorda per rivestire di camicia nera la nostra coppia, ma per dare la dimensione dell’enormità. [...]


I treni inerti

Questa rubrica oggi ha una particolarità: si può leggere dall’inizio alla fine oppure dalla fine all’inizio, il senso non cambia. Non ci credete? Ecco qua. Luigi Di Maio, agosto 2015: «Caro Renato Brunetta, pensa solo che quando l’Italia assaporava la cura tua e di Tremonti lo spread correva verso i 600 punti e il Paese era a un passo dal default». Renato Brunetta, febbraio 2017: «Lo sp [...]


Intelligenza naturale

Faceva un po’ impressione - un po’, non molta - vedere sui giornali di ieri la foto di un biglietto che Matteo Salvini stringeva fra le dita. Era il biglietto su cui s’era appuntato i capisaldi del progetto leghista da leggere alla stampa dopo l’incontro con Sergio Mattarella. C’era scritto no aumento Iva, immigrazione, Fornero, flat tax, legittima difesa, cioè le cose che ripete da ann [...]


Il suprematismo vittimista

Paolo Cirino Pomicino, ministro democristiano della Prima repubblica, su Twitter sbalordisce dell’impudenza di Luigi Di Maio che si proclama impegnato a scrivere la storia: «Non lo diceva di sé nemmeno Alcide De Gasperi, che la storia l’ha scritta davvero». E lì arriva uno e risponde: forse perché De Gasperi non veniva da vent’anni di malgoverno. Ok, fa molto ridere. Ma che costui ignor [...]


La spartizione

Potrebbe fare il presidente del Consiglio uno della Lega. Si tratterebbe dunque di assegnare i ministeri chiave. Oppure uno dei cinque stelle. Alla Lega andrebbero Economia e uno fra Giustizia e Interni. Magari la staffetta. Con il rimpasto. O forse il premier terzo. Una figura riconosciuta nelle cancellerie. Un alto burocrate della Farnesina. Politico o tecnico. Un diplomatico di lungo corso. Con [...]


La predicatrice

Chi ci segue sa che da queste parti non si considerano un problema i costi della politica, il problema è che quei soldi bisognerebbe meritarseli. Ma siamo in minoranza, ampia. I più grandi sostenitori dei tagli alla politica sono i politici, impegnati in accese sfide di francescanesimo, col risultato che ora i partiti sono sul lastrico. Nel 2016 la presidente della Camera, Laura Boldrini, per di [...]


Niente da dichiarare

È stato detto, con approssimazione in difetto, che l’appartenenza a destra e sinistra è puramente dichiarativa. Uno dice sono di destra e tanto basta, o sono di sinistra e idem, poi dietro non c’è nulla, una storia, un ragionamento, una conseguenza. Del resto destra e sinistra non sono più tesi e antitesi, lo si è detto mille volte, tesi e antitesi sono sistema e antisistema, e la nascita [...]


L’Italia non esiste

L’Italia non esiste, non è mai esistita. Non prendetevela con me, se non vi piace, ma con Giuseppe Prezzolini. «Il suo tentativo di formare uno stato nazionale è fallito. Sarà forse una provincia dell’Impero europeo». Scritto nel 1958 da New York. L’Italia non è una nazione, è una civiltà. Non ha nessuna idea di nazione. &E [...]


Qualcuno in resurrezione

Fra il presidente Roberto Fico e le Iene è finita a colpi di Guccini. Ha cominciato Yvonne, la fidanzata di Fico: «Verità cercate per terra da maiali». Ha risposto l’inviato delle Iene: dedicato «ai politici rampanti» che «hanno fatto del qualunquismo un’arte» (però la canzone diceva così: «Feroci conduttori di trasmissioni false che avete spesso fatto del qualunquismo un’arte», vabbè...). Era [...]


Il complotto siderale

Il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, ha dato ieri prova del fiuto che lo rese celebre nelle vesti di magistrato. Ha detto che i napoletani sono stanchi delle ingiustizie, si riprenderanno quanto gli è stato levato, nulla più di ciò che gli spetta, i diritti usurpati da chi si fa potente con furti di Stato, e se lo riprenderanno per sete di giustizia abbattendo i palazzi dei poteri corrotti, e [...]


L’equilibrio sopra la follia

Ci sono rimasto male. Ho aspettato tutto il giorno (in realtà soltanto fino all’ora di cena) che Matteo Salvini dicesse qualcosa sull’abbraccio fra le due Coree. Perché lui è un amico della Corea del Nord, delle due quella con la dittatura. Ci era andato e aveva detto che sembrava la Svizzera, bella, pulita, con un senso di comunità che noi ce lo scordiamo, e dove i bambini non si rimbambiscono da [...]


Demogrillini

Andare al governo coi grillini o non andare al governo coi grillini? Dentro il partito democratico ci sono i favorevoli e gli sfavorevoli, con tutte le sfumature comprese fra le due posizioni, e poi ci sono quelli che non sanno se sia giusto andare o non andare al governo coi grillini, ma un po’ grillini sono già diventati. Piero Fassino: «Dobbiamo coinvolgere la nostra gente in qualunque scelta». [...]


Veni Vidi Virgi

Si impreziosisce il patrimonio storico-culturale italiano: dopo i taccuini di Leonardo da Vinci e lo stivale di Garibaldi ferito ad una gamba, ecco lo scranno di Virginia Raggi, messo provvidenzialmente sotto tutela dal consiglio comunale di Roma. È successo che Cristina Grancio, ex consigliera a Cinque Stelle espulsa per l’altissimo tradimento di deplorare l’edificazione del nuovo stadio, abbia d [...]


Nessuno sa perché

Alfie doveva morire in qualche minuto e invece non è morto. Alfie ha due anni e una misteriosa malattia neurodegenerativa. Il suo cervello, dicono all’ospedale di Liverpool, è completamente distrutto. Non ci sono segnali di vita né speranze di miglioramento: il metro della scienza ha compiuto le sue millimetriche misure. La legge, secondo l’interpretazione delle norme e il pronunciamento delle cor [...]


Pioggia asciutta

Ieri il blog del Movimento Cinque Stelle ha pubblicato il lavoro del professore Giacinto della Cananea sulla compatibilità fra il programma del Movimento e quelli di Pd e Lega. Nel documento non c’è il reddito di cittadinanza, ed è ovvio, perché gli stessi cinque stelle a un certo punto hanno detto che il loro reddito di cittadinanza non è un reddito di cittadinanza, ma un normale sussidio tempora [...]


Top 24 ore

Notizie regionali

Cartina dell'Italia Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Emilia Romagna Liguria Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Campania Molise Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Trend del giorno in Italia sul Web