BlogNews

18/12/2018


Risultati della ricerca per "https://formiche.net"

Tutti i segreti della propaganda russa pro Trump. Report Usa

Tutte le piattaforme dei maggiori social media sono state coinvolte in una operazione su vasta scala condotta dalla fabbrica dei troll di Mosca, l’Internet Research Agency, per aiutare Donald Trump. E non solo in vista del prima voto per la Casa Bianca nel 2016, ma anche dopo, l’insediamento del tycoon alla Casa Bianca, almeno fino alla metà del 2017. Ma probabilmente anche dopo, fino alle [...]


Di Maio, l’ecotassa e l’ira dei costruttori di auto

Ancora bisogna mettere l’ultima parola sulla legge di Bilancio per il 2019, sulla quale pende la necessità di chiudere un accordo con l’Europa sulla base della discesa del deficit/pil dal 2,4 verso il 2%. L’attesa principale è capire come ne usciranno le misure-bandiera su pensioni (quota 100) e reddito di cittadinanza, che per l’Europa rappresentano i due bocconi più indigesti dal [...]


Perché sono i Verdi il futuro della socialdemocrazia tedesca

Chi incarna la nuova socialdemocrazia nella Germania dove la Spd precipita nei sondaggi e nel gradimento di base e simpatizzanti? L’esperienza di governo in grande coalizione ha fatto bene o male alla narrazione di una politica che, oggi, si trova costretta a dover immaginare un futuro senza Angela Merkel? Un sondaggio choc dà la Spd all’8%: un crollo verticale, causato principalmente da due [...]


Cosa si cela dietro l’attacco aereo Usa in Somalia. Il messaggio politico

Sei attacchi aerei americani coordinati hanno ucciso 62 militanti del gruppo jihadista Shabaab in Somalia, una conferma che l’impegno statunitense contro il terrorismo viaggia sempre a pieno ritmo, ma non solo: un messaggio politico in un’area sensibile. L’Africom, il comando del Pentagono che sovrintende le operazioni nel continente africano, spiega che gli attacchi sono stati effettuati il [...]


Quattro sindache per quattro capitali. La rivoluzione rosa nella politica africana

Com’è ormai opinione largamente diffusa tra analisti e studiosi, l’Africa è il continente del futuro. Una delle zone del mondo che inciderà sul globo sotto tanti punti di vista. La sostanza di questa affermazione, negli ultimi anni si è concentrata soprattutto con riferimento a tre aspetti evidenti agli occhi di tutti e centrali per “continente nero” e resto del globo: lo sviluppo [...]


Missili e navi cargo. Così la Russia sta conquistando l’Artico

Non sempre il riscaldamento globale è una brutta notizia. Lo sa bene la Russia, che all’innalzamento delle temperature nell’Artico deve lo scioglimento dei ghiacci (in un decennio secondo la Nasa il Circolo polare artico si è ridotto del 13%) e l’apertura di una nuova, intrigante rotta commerciale. I numeri sono ancora modesti, ma il potenziale è enorme. Mosca ha rotto il ghiaccio ed è [...]


Blockchain, Casaleggio non c’entra. La svolta digitale non sia tabù

Oggi, sui quotidiani, due notizie sul fronte politica e digitale: una buona, una preoccupante. Partiamo dalla seconda. Il nostro Paese negli ultimi dieci anni, ha subìto un consistente e dannoso rallentamento nella comprensione e nell’applicazione delle tecnologie digitali per ragioni politiche. Il M5S, avversario politico di Pd e Fi, è stato identificato con la tecnologia. Quest’ultima, [...]


Conte, Tria e la clamorosa rivincita dei tecnici (che non vanno al balcone)

Comunque vada a finire dal punto di vista delle cifre, la vicenda della manovra di bilancio (la prima dell’era giallo-verde) ha già dichiarato il suo risultato “sportivo”, segnando la clamorosa rivincita dei tecnici sui politici. È infatti ben evidente come Di Maio e Salvini (il primo ben più del secondo) lasciano sul campo di questo faticoso autunno parte cospicua della loro [...]


Vi racconto Europea, un progetto slow social

Europea è una piattaforma on line, un progetto di un consorzio di centri studi sulla politica europea e internazionale e di altri enti (Iai, Ispi, Cespi, Centro Studi sul Federalismo, European Council for foreign relations – Roma, Villa Vigoni e Formiche). Europea è nata perché una ampia cerchia di persone di generazioni e esperienze diverse vuole contribuire alla circolazione di informazione [...]


Da Strasburgo la conferma di un pericolo globale. Ecco tutti i numeri

L’attentato di Strasburgo ci ha riportati alla realtà, a dispetto del lungo periodo di calma sul fronte degli attacchi in Europa e di intensa attività di indagine e prevenzione, almeno in Italia. L’ultimo e non banale esempio è l’arresto del cittadino somalo fermato dalla Digos di Bari per pericolo di fuga e forse in procinto di passare all’azione: era controllato da tempo. In molte [...]


Le inquietanti prospettive dell’economia italiana. Il realismo della Banca d’Italia

Giornata nera, quella appena trascorsa. Non tanto per l’ennesima caduta degli indici di borsa. Che non fa più notizia, ma è solo il manifestarsi quotidiano di una sorta di ordinaria follia. Ma per le previsioni dei principali istituti: tutte in negativo, almeno per quanto riguarda le maggiori economie. Pollice verso da parte di Banca d’Italia. L’economia del Bel Paese, nel 2018, crescerà [...]


Ecco come il cyber spazio sta cambiando le relazioni internazionali

Nell'ultimo decennio, la componente virtuale che caratterizza la sfera cyber e quella fisica e più materiale della dimensione politica hanno moltiplicato le loro interazioni al punto da arrivare a sovrapporsi sotto molteplici aspetti. L'informatizzazione dei sistemi, infatti, ha reso inevitabile lo slittamento dei contrasti sul versante cibernetico, piano che riveste un ruolo cruciale in quanto [...]



Missioni internazionali e rispetto delle alleanze. La visita della Trenta in Afghanistan

L’Italia manterrà gli impegni internazionali e rispetterà le alleanze di cui fa parte. Allo stesso tempo però, ricalibrerà la propria postura militare in risposta agli interessi più immediatamente vicini al Paese, a partire dal Mediterraneo. È il messaggio confermato dal ministro della Difesa Elisabetta Trenta, giunta in visita ad Herat, in Afghanistan, per salutare il contingente italiano [...]


Tav? Molto più di una grande opera, ma non chiamatelo partito. Parla Canavesio

Molto più di una semplice adunata di piazza. Molto più di uno slogan. L’Italia del sì (alla Tav, ma non solo) è un movimento culturale, quello che sui manuali di scienza politica si chiama maggioranza silenziosa. Ci sono troppi indizi per non convincersi del fatto che la Tav sia qualcosa in più di una grande opera. Tutto è cominciato il 9 novembre con la piazza di Torino, poi Milano con [...]


Top 24 ore

Notizie regionali

Cartina dell'Italia Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Emilia Romagna Liguria Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Campania Molise Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Trend del giorno in Italia sul Web