BlogNews

21/05/2019


Risultati della ricerca per "https://tachyonbeam.com"

Il passaggio attraverso una vicina ha alterato la forma della galassia NGC 4485

Una nuova immagine catturata dagli strumenti Wide Field Camera 3 (WFC3) e Advanced Camera for Surveys (ACS) del telescopio spaziale Hubble ritrae la galassia NGC 4485. Si tratta di una galassia irregolare, il che significa che la sua forma non rientra tra quelle normali per le galassie, una conseguenza del suo passaggio attraverso una vicina molto più grande, NGC 4490, che ha alterato l'equilibro [...]


Su Science i primi risultati dell’esplorazione dello strano asteroide Ultima Thule

Un articolo pubblicato sulla rivista "Science" riporta i risultati iniziali dell'esplorazione dell'oggetto della Fascia di Kuiper 2014 MU69 soprannominato Ultima Thule da parte della sonda spaziale New Horizons della NASA. Non ci sono particolari sorprese dopo quelle arrivate grazie alle prime immagini inviate sulla Terra ma quelle successive ad alta risoluzione assieme a dati spettrometrici e ad [...]


Lo studio della formazione del sistema di Orion Source I mostra punti di contatto con quella del sistema solare

Un articolo pubblicato sulla rivista "The Astrophysical Journal" riporta la mappatura del monossido di alluminio in una nube attorno alla giovane stella Orion Source I. Un team guidato da Shogo Tachibana dell'università di Tokyo ha usato il radiotelescopio ALMA per studiare il disco protoplanetario attorno alla stella scoprendo quella molecola in una nube di limitata distribuzione, il che [...]


I lunamoti suggeriscono che ci sia ancora attività tettonica sulla Luna

Un articolo pubblicato sulla rivista "Nature Geoscience" offre indizi del fatto che la Luna potrebbe essere ancora tettonicamente attiva. Un team di ricercatori ha analizzato immagini catturate dalla sonda spaziale Lunar Reconnaissance Orbiter (LRO) della NASA nel 2010 scoprendo migliaia di faglie tettoniche generate dal progressivo rimpicciolimento della Luna mentre si raffreddava. [...]


Galassie primordiali mostrano un'inaspettata luminosità che offre indizi sul periodo in cui l'universo divenne luminoso

Un articolo pubblicato sulla rivista "Monthly Notices of the Royal Astronomical Society" riporta le prove che le galassie più antiche dell'universo erano più luminose del previsto. Un team di ricercatori ha combinato osservazioni compiute con i telescopi spaziali Hubble e Spitzer di galassie che si erano formate meno di un miliardo di anni dopo il Big Bang scoprendo una luminosità inaspettata [...]


Il fondatore di Amazon Jeff Bezos ha svelato il lander lunare Blue Moon di Blue Origin

Ieri in un evento presentato da lui stesso, il proprietario dell'azienda aerospaziale Blue Origin Jeff Bezos ha rivelato il progetto di un lander lunare in grado di trasportare fino a 6,5 tonnellate di carichi ma anche esseri umani sulla Luna e di trasportare carichi e astronauti dalla Luna sulla Terra chiamato Blue Moon. Lo scopo è di offrire il proprio aiuto nel ritorno di astronauti americani [...]


I telescopi spaziali Kepler e TESS hannopermesso di rilevare onde di gravità nelle stelle supergiganti blu

Un articolo pubblicato sulla rivista "Nature Astronomy" riporta la scoperta che quasi tutte le stelle supergiganti blu mostrano uno scintillio sulla loro superficie. Un team di ricercatori coordinato dalla Katholieke Universiteit (KU) di Lovanio, in Belgio, ha utilizzato sia osservazioni compiute con i telescopi spaziali Kepler e TESS della NASA che simulazioni al computer basandosi anche [...]


Missione CRS-17: la navicella spaziale SpaceX Dragon ha raggiunto la Stazione Spaziale Internazionale

Poco fa la navicella spaziale Dragon di SpaceX è stata catturata dal braccio robotico Canadarm2 della Stazione Spaziale Internazionale. David Saint-Jacques, assistito dal collega Nick Hague, ha gestito l'operazione e ha cominciato a spostare la Dragon verso il punto d'attracco al modulo Harmony. Il cargo spaziale era partito sabato scorso. [...]


Il cargo spaziale Dragon di SpaceX ha iniziato la sua missione CRS-17 per conto della NASA

Poco fa la navicella spaziale SpaceX Dragon è partita su un razzo vettore Falcon 9 dalla base di Cape Canaveral nella missione CRS-17 (Cargo Resupply Service 17), indicata anche come SpX-17. Dopo poco più di dieci minuti si è separata con successo dall'ultimo stadio del razzo e si è immessa sulla sua rotta. Si tratta della diciassettesima missione di invio della navicella spaziale Dragon alla [...]


Un’ampia veduta dell’universo e della sua storia da un mosaico di foto del telescopio spaziale Hubble

Un mosaico di immagini creato mettendo assieme 7.500 immagini catturate dal telescopio spaziale Hubble offre un ritratto di una porzione dell'universo contenendo 265.000 galassie distanti fino a 13,3 miliardi di anni luce, il che significa che vediamo le più lontane com'erano circa cinquecento milioni di anni dopo il Big Bang. Il risultato è stato chiamato Hubble Legacy Field e combina anche [...]


La truffa di un appaltatore portò al fallimento dei lanci dei satelliti OCO e Glory della NASA

Il Launch Services Program (LSP) della NASA ha reso note le conclusioni di una lunga indagine sul fallimento dei lanci dei suoi satelliti OCO e Glory avvenuti nel 2009 e 2011. In entrambi i casi l'ogiva in cima ai razzi che proteggeva i satelliti non si era separata e il peso extra aveva causato la ricaduta dei satelliti. Le indagini hanno evidenziato falsificazioni da parte dell'appaltatore Sapa [...]


Nel sistema V404 Cygni c'è un buco nero che oscilla come una trottola

Un articolo pubblicato sulla rivista "Nature" riporta l'osservazione di un getto di materiali emesso dal buco nero V404 Cygni che ha cambiato orientamento nel giro di non più di poche ore. Un team guidato da James Miller-Jones del nodo della alla Curtin University dell'International Centre for Radio Astronomy Research (ICRAR), in Australia, ha usato i radiotelescopi della rete Very Long Baseline [...]



La discrepanza tra diversi metodi di misurazione della velocità di espansione dell'universo rimane un mistero

Un articolo pubblicato sulla rivista "The Astrophysical Journal" riporta una nuova misurazione dell'espansione dell'universo, che risulta circa il 9% maggiore rispetto a stime effettuate studiando l'universo primordiale. Un team di astronomi guidato dal premio Nobel Adam Riess ha combinato osservazioni effettuate con il telescopio spaziale Hubble di 70 stelle variabili chiamate variabili cefeidi [...]


Il lander InSight della NASA ha rilevato il suo primo possibile terremoto su Marte

La NASA ha comunicato che il suo lander InSight ha rilevato quello che probabilmente è un terremoto sul pianeta Marte. Quello che è stato soprannominato martemoto è un leggero sisma che sulla Terra verrebbe registrato con magnitudo 2-2,5 ed è solo grazie a uno strumento chiamato SEIS progettato per quello scopo che è stato rilevato su Marte il 6 aprile 2019. [...]


Top 24 ore

Notizie regionali

Cartina dell'Italia Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Emilia Romagna Liguria Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Campania Molise Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Trend del giorno in Italia sul Web