BlogNews

20/03/2019


Risultati della ricerca per "https://tachyonbeam.com"

Grazie al radiotelescopio ALMA è stato scoperto un sistema binario formato da stelle neonate di massa elevata

Un articolo pubblicato sulla rivista "Nature Astronomy" descrive la prima osservazione di un sistema binario formato da stelle neonate di massa elevata. Un team di ricercatori ha usato il radiotelescopio ALMA per studiare una regione di formazione stellare catalogata come IRAS07299-1651 dove una nube di gas e polveri sta collassando aggiungendo materiali a due protostelle che hanno masse simili [...]


Il Trace Gas Orbiter ha fotografato il lander InSight e molto altro su Marte

L'ESA ha pubblicato una serie di fotografie scattate dalla macchina fotografica CaSSIS della sonda spaziale TGO, parte della missione ExoMars gestita assieme all'agenzia spaziale russa Roscosmos. CaSSIS ha individuato sulla superficie di Marte il lander InSight della NASA assieme allo scudo termico, al guscio posteriore che lo proteggeva durante la discesa e il paracadute. [...]



Grazie al telescopio Subaru sono stati scoperti altri 83 quasar nell’universo primordiale

5 articoli pubblicati sulle riviste "The Astrophysical Journal Letters", "The Astrophysical Journal" (qui e qui), "The Astrophysical Journal Supplement Series" (a pagamento, è disponibile qui) e "Publications of the Astronomical Society of Japan" descrivono vari aspetti della scoperta di 83 nuove quasar risalenti a circa 13 miliardi di anni fa, studiati assieme ad altri 17 quasar di quell'epoca [...]


La NASA annuncia un piano per riportare astronauti sulla Luna nel 2028 e su Marte nel decennio successivo

In una conferenza stampa l'amministratore della NASA Jim Bridenstine ha annunciato la nuova versione dei piani dell'agenzia per riportare astronauti sulla Luna e per costruire il Gateway lunare nel corso del prossimo decennio come passi per portare astronauti su Marte nel corso degli anni '30. Jim Bridenstine ha fatto riferimento al budget della NASA per il 2020, che con i 21 miliardi di dollari [...]


Stelle nane arancioni potrebbero essere le più adatte per cercare pianeti che mostrano firme biologiche

Un articolo pubblicato sulla rivista "Astrophysical Journal Letters" offre considerazioni sui possibili vantaggi nella ricerca di firme biologiche come la presenza di ossigeno e metano su esopianeti che orbitano attorno a stella di classe K, un po' più piccole del Sole. Giada Arney del Goddard Space Flight Center della NASA ha cercato di scoprire come potrebbero apparire le firme biologiche e [...]


La navicella spaziale Dragon di SpaceX è tornata sulla Terra terminando il suo volo di test SpX-DM1

Poco fa la navicella spaziale Crew Dragon di SpaceX ha concluso la sua missione SpX-DM1 (SpaceX Demonstration Mission 1) o SpaceX Demo-1 per conto della NASA ammarando senza problemi nell'Oceano Atlantico al largo delle coste della Florida. La Crew Dragon aveva lasciato la Stazione Spaziale Internazionale qualche ora fa, nella mattina italiana. [...]


È stata confermata l’esistenza del pianeta Kepler-1658b quasi dieci anni dopo la rilevazione delle sue prime tracce

Un articolo in fase di pubblicazione sulla rivista "The Astronomical Journal" offre le prove che confermano l'esistenza dell'esopianeta Kepler-1658b quasi dieci anni dopo la rilevazione delle sue prime tracce da parte del telescopio spaziale Kepler della NASA, che lo resero il primo candidato scoperto nella sua missione. [...]


Da una nuova ricerca una spiegazione alle stranezze degli esopianeti con un asse molto inclinato

Un articolo pubblicato sulla rivista "Nature Astronomy" offre una soluzione a un mistero riguardante una configurazione delle orbite di coppie di esopianeti scoperte nel corso degli anni dal telescopio spaziale Kepler della NASA. Secondo Sarah Millholland e Gregory Laughlin dell'Università americana di Yale l'obliquità, cioè l'inclinazione tra l'asse di questi pianeti e la loro orbita, è un [...]


Storico arrivo della navicella spaziale SpaceX Crew Dragon alla Stazione Spaziale Internazionale nel suo primo test

La navicella spaziale Crew Dragon di SpaceX è attraccata al modulo Harmony della Stazione Spaziale Internazionale compiendo la prima parte della sua missione SpX-DM1 (SpaceX Demonstration Mission 1) o SpaceX Demo-1 iniziata ieri con il suo lancio. L'apertura del portello è prevista per le 14.45 italiane e tutti i lavori riguardanti la Crew Dragon verranno compiuti piuttosto velocemente dato che [...]


La navicella Crew Dragon di SpaceX per il trasporto di astronauti ha iniziato la sua missione SpX-DM1, il primo test

Poco fa la navicella spaziale SpaceX Crew Dragon è partita su un razzo vettore Falcon 9 dalla base di Cape Canaveral nella missione SpX-DM1 (SpaceX Demonstration Mission 1) o SpaceX Demo-1. Dopo circa undici minuti si è separata con successo dall'ultimo stadio del razzo e si è immessa sulla sua rotta per compiere la sua missione. Si tratta del primo test della navicella spaziale Crew Dragon con [...]


La sonda spaziale Mar Express dell'ESA ha rilevato tracce di un antichissimo sistema di laghi sotterranei su Marte

Un articolo pubblicato sulla rivista "Journal of Geophysical Research - Planets" riporta prove geologiche che sul pianeta Marte anticamente c'era un sistema di laghi sotterranei interconnessi e cinque di essi potevano contenere minerali fondamentali per la vita. Un team di ricercatori ha usato dati raccolti dalla sonda spaziale Mars Express dell'ESA per studiare quelli che oggi sono bacini. [...]


Grazie al radiotelescopio ALMA è stata trovata una spiegazione per il doppio vagito di una stella neonata

Un articolo pubblicato sulla rivista "The Astrophysical Journal" riporta l'analisi che ha portato a svelare l'origine di due flussi di gas provenienti dalla stella neonata MMS5/OMC-3. Un team di ricercatori ha usato il radiotelescopio ALMA per studiare questa situazione che costituiva un mistero perché si tratta di due flussi molto diversi dato che uno è un deflusso lento mentre l'altro è un [...]


La sonda spaziale Mar Express dell'ESA ha rilevato tracce di un antichissimo sistema fluviale su Marte

L'ESA ha pubblicato alcune immagini di un antichissimo sistema di canali e valli fluviali vicino a un grande cratere con un diametro di oltre 450 chilometri a nord del grande bacino di Hellas Planitia sul pianeta Marte ottenute grazie allo strumento High Resolution Stereo Camera (HRSC) della sonda spaziale Mars Express. I segni del passaggio di flussi d'acqua si mescolano con i crateri provocati [...]



Top 24 ore

Notizie regionali

Cartina dell'Italia Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Emilia Romagna Liguria Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Campania Molise Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Trend del giorno in Italia sul Web