BlogNews

21/10/2018


Risultati della ricerca per "https://www.internazionale.it"

Il privilegio della libertà di Vladimir Nabokov

Lezioni di letteratura, Vladimir Nabokov, trad. Franca Pece Adelphi 2018, 526 pagine, 26 euro Compra su Amazon | Ibs | Feltrinelli Questo non è il primo libro di Vladimir Nabokov che si dovrebbe leggere se non si è mai letto Nabokov, e – contando Lolita, Parla, ricordo, Il dono, eccetera – neppure il secondo o il terzo o il quarto. A rigore, non è nemmeno un libro: sono le lezioni di let [...]


L’impunità saudita deve finire

Jamal Khashoggi, noto e autorevole corrispondente di guerra ed editorialista saudita, è scomparso il 2 ottobre dopo aver visitato il consolato dell’Arabia Saudita a Istanbul. Khashoggi, opinionista del quotidiano statunitense Washington Post, era da tempo ormai un deciso oppositore dell’attuale leadership saudita. Nella sua decennale carriera da giornalista Khashoggi ha lavorato per diversi [...]


Il Trentino-Alto Adige svolterà a destra?

A Bolzano le temperature sono tuttora estive e i caffè del centro storico pullulano di turisti. Davanti al museo di Ötzi c’è la solita fila e in piazza delle Erbe un gruppo di tedeschi si mette in posa per una foto ricordo. Nessuno di loro si accorge di una campagna elettorale dai toni sommessi. Fa eccezione una coppia di Siena che osserva con occhio critico un manifesto di Casapound che prom [...]


Giovanni De Mauro

Dall’inizio dell’anno sono 56 i giornalisti uccisi nel mondo mentre svolgevano il loro lavoro. Un numero che ha già superato il bilancio di tutto il 2017, informa Reporters sans frontières. Molti dei giornalisti uccisi negli ultimi anni sono morti in zone di guerra, ma non tutti. Dodici anni fa la giornalista russa Anna Politkovskaja è stata uccisa nell’ascensore del condominio di Mosca [...]


L’alleanza tra Lega e cinquestelle vista dai giornalisti stranieri

Le scelte politiche ed economiche del governo italiano fanno discutere e l’alleanza tra Lega e Movimento 5 stelle suscita interrogativi in Italia e in Europa. Il governo gialloverde è destinato a durare o imploderà per le sue contraddizioni interne? I corrispondenti stranieri Anne Branbergen, Eric Jozsef, Daniel Verdú e Michael Braun commentano l’attualità italiana al festival di Internazi [...]


L’ipocrisia delle multinazionali con il regno saudita

Tra le conseguenze improbabili dell’omicidio del giornalista saudita Jamal Khashoggi, ucciso da alcuni agenti segreti del suo paese, c’è la rapida diserzione del mondo degli affari e della finanza internazionale. Una reazione imprevista, perché è raro vedere gli amministratori delegati delle multinazionali trasformarsi in difensori dei diritti umani. Eppure, uno dopo l’altro, i grandi im [...]


In Europa il vuoto politico fa spazio ai nazionalismi

La prima spiegazione è che sono visti e stravisti. Se il 14 ottobre, in Baviera, i socialdemocratici e i democristiani hanno registrato un calo di votidi circa il 10 per cento, il motivo è che, insieme o separati, sono ininterrottamente al potere dalla fine della seconda guerra mondiale. Anche in Germania la sinistra e la destra sono vittime del vento “antisistema” che soffia in Europa e ne [...]


Tutti i semi del mondo conservati tra i ghiacci dell’Artico

“Immaginate se una delle coltivazioni più diffuse nel mondo, come il grano, non riuscisse ad adattarsi al cambiamento climatico”, dice Cary Fowler, ideatore della banca delle sementi Svalbard global seed vault. “Il costo a livello umano sarebbe inestimabile”. Lo Svalbard global seed vault è un deposito che si trova in un arcipelago del mar glaciale Artico, a 1.300 chilometri dal Polo no [...]


Non solo Riace, il sistema di accoglienza italiano è sotto attacco

“Il sistema di accoglienza dei richiedenti asilo e dei rifugiati in Italia è all’avanguardia rispetto a quello di altri paesi europei come la Francia, la Spagna o la Grecia”, afferma senza incertezze l’inviato speciale dell’Onu per il Mediterraneo Vincent Cochetel dopo aver visitato alcuni appartamenti che ospitano richiedenti asilo a Bologna, case gestite dal comune nell’ambito di un [...]


Viaggio in Italia

Avvertenza. Il linguaggio di questa rubrica è diretto ed esplicito. Ho un segreto: da tre mesi frequento un circolo delle seghe (sono eventi per soli uomini dedicati alla masturbazione). Avendo trascorsi di abusi sessuali, la trovo una situazione sicura, terapeutica, divertente ed eccitante. Ne ho un gran bisogno! Purtroppo all’evento della settimana scorsa ho intravisto un mio dipendente. A [...]


Nostalgie d’occidente

1. Üstmamò, Una volta era meglio Frase pericolosa, più spesso sintomo d’invecchiamento che diagnosi corretta. L’uso è ironico, ma la nostalgia è vera: per gli Üstmamò con Mara Redeghieri, e i ribelli della montagna e il trip hop apenninico, pinnacolo di coolness italica pre 2000. Ora c’è una nuova iterazione della band di Luca A. Rossi con l’album Il giardino che non vedi, un coun [...]


Ultimo giorno utile per un accordo sulla Brexit

Teniamo ben presente questa parola: backstop. La sentiremo spesso, nei giorni e nelle settimane che verranno, perché è la chiave del successo o del fallimento del negoziato sull’uscita del Regno Unito dall’Unione europea. Backstop è una parola che potremmo tradurre con “rete di sicurezza”. In questo caso indica il complesso sistema immaginato da Bruxelles per evitare di innalzare una n [...]


La guerra in Yemen dopo il caso Khashoggi

È la guerra dimenticata del Medio Oriente. Mentre le polemiche sulla sorte del giornalista saudita Jamal Khashoggi non accennano a placarsi, un conflitto devastante prosegue in Yemen nell’indifferenza generale. Il 14 ottobre è arrivata l’ennesima “svista”, con un bombardamento aereo della coalizione guidata dall’Arabia Saudita che ha colpito un convoglio di minibus nei pressi del porto [...]


Uccidere il giornalista Khashoggi è stato peggio che un crimine

Se il sovrano di fatto dell’Arabia Saudita, il principe ereditario Mohammed bin Salman (MbS), ha davvero inviato una squadra di sicari in Turchia per uccidere il giornalista dissidente saudita Jamal Khashoggi al consolato di Istanbul, dieci giorni fa, cosa succederà adesso? Forse la storia può aiutarci a capirlo. Poco più di due secoli fa, nel 1804, gli eserciti della rivoluzione francese av [...]


Come nasce una teoria del complotto e come affrontarla

Fuoco sul quartier generale (di YouTube) Il 20 settembre 2018 l’Fbi arriva a Cave Junction, un piccolo centro dell’Oregon occidentale che ha poco più di mille abitanti. Gli agenti cercano uno di loro, William Douglas, 35 anni. Non lo trovano a casa, ma lo intercettano davanti a un emporio, lo arrestano, lo portano via. Douglas è accusato di aver minacciato di morte su Twitter l’amministr [...]


Top 24 ore

Notizie regionali

Cartina dell'Italia Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Emilia Romagna Liguria Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Campania Molise Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Trend del giorno in Italia sul Web