BlogNews

21/08/2018


Risultati della ricerca per "https://www.internazionale.it"

L’Italia tra sovranismo, nazionalismo e patriottismo

Quando più tardi, per raffreddare i bollenti spiriti, fecero qualche passo insieme sulla passerella, nella notte blu, sulla palude ghiacciata e sotto un cielo che brillava di mille luci vittoriose, Janek chiese a Dobranski: “Tu ami i russi, vero?”. “Amo tutti i popoli, ma nessuna nazione. Sono un patriota, non un nazionalista”. “Che differenza c’è?”. “Il patriottismo è amare la [...]


Lo zingaro più amato della Georgia

Secondo una leggenda che gira in famiglia, Marin, figlio di Miţa, la sorella di mia madre, avrebbe suonato con i Phoenix, il più importante gruppo rock romeno. Non ho la più pallida idea se sia vero oppure no, ma una cosa è certa: Marin suonava la chitarra in modo straordinario. Ed era quasi altrettanto bravo a ubriacarsi. Tuttavia, considerato che in fatto di alcol gli zii Ghica e Gigilică B [...]


Perversioni segrete ammissibili

Avvertenza. Il linguaggio di questa rubrica è diretto ed esplicito. Da due anni mi godo una non monogamia consensuale, in parte anche grazie alla tua rubrica e al tuo podcast. Ho una giovane e deliziosa fidanzata con la quale il rapporto si è evoluto in una sorta di dinamica padrone/schiava. Io le “permetto” di scopare con altri uomini e altre donne, e lei adora chiedermi il permesso e racco [...]


La fragilità dei ponti è un problema in tutto il mondo

I primi ponti non erano altro che tronchi d’albero piazzati sui corsi d’acqua da uomini primitivi. Da allora le tecniche di costruzione sono piuttosto migliorate: dal legno siamo passati alla pietra, poi al ferro e all’acciaio. Nel ventesimo secolo è apparso il cemento armato. Il cemento è un materiale molto solido, soprattutto se combinato con l’acciaio. Eppure questa settimana, a Genov [...]


Il Brasile visto attraverso il più grande festival letterario del paese

La donna ha i capelli corti, biondi. Un viso aperto e allegro. Mi porge il libro, il mio romanzo, per avere una dedica. Siamo alla Livraria Cultura di São Paulo, in avenida Paulista. È una giornata piovosa, tipica dell'agosto brasiliano. Guardo Adriana, si chiama così, e vedo nel suo viso qualcosa di familiare. "Ha origini italiane?", le chiedo. Annuisce. "I miei bisnonni erano di Grezzano e Ro [...]


Le vittime che Israele vuole dimenticare

A Uri Avnery, giornalista e pacifista israeliano Mentre la sete di sangue si impossessava dei mezzi d’informazione, mentre l’opinionista Shimon Riklin twittava “vogliamo che uccidiate i terroristi, più terroristi possibile, fino a quando il pianto delle loro famiglie seppellirà la loro follia omicida”, mentre il ministro per l’edilizia Yoav Galant, le cui mani sono indelebilmente macch [...]


Il crollo del ponte di Genova nella stampa europea

“Per gli italiani è una metafora del marciume che c’è al cuore dello stato e delle istituzioni. Perché dietro alla tragedia del crollo del ponte Morandi a Genova si nasconde una terribile verità”, scrive Nicholas Farrell sul quotidiano britannico The Daily Telegraph. “Secondo gli esperti, in Italia centinaia, forse migliaia di ponti sono trappole mortali. E come succede, specialmente a [...]


Ho deciso in quale dio non credere

Il mezzogiorno non aveva pietà. Il termometro superava i quaranta, il sole si crogiolava e l’aria era una successione di piccoli fuochi. Il muezzin chiamava alla preghiera – grida rivolte a un dio e che occupavano tutti gli spazi – e io ascoltavo. Nella moschea di Al Muayad, vecchia di cinque o sei secoli, immensa, quasi vuota, in un quartiere antichissimo del Cairo, i fedeli accorrevano di [...]


La Corte penale internazionale sfida il presidente filippino

Cominciamo con le buone notizie. Lo scorso febbraio la Corte penale internazionale (Cpi) dell’Aja ha aperto un’inchiesta sui presunti crimini contro l’umanità commessi dal presidente delle Filippine Rodrigo Duterte nell’ambito della sua “guerra alla droga”. Adesso quelle cattive. Come prevedibile, Duterte ha risposto che lo statuto di Roma che ha creato la Cpi è “una grande stronza [...]


Le domande di un ponte

Sul ponte di Genova che è crollato ci sono passato centinaia di volte. Non abito in quella città, ma ci vado a lavorare tutti gli anni. Così come lavoro a Firenze e Napoli, Milano e Lecce. E poi in tanti paesi che alle volte si attraversano a piedi in pochi passi. Recanati, Panicale, Lumezzane. Ci passo tornando da Ventimiglia e verso Fosdinovo dove c’è un festival di resistenti. Ci passo sc [...]


Che cos’è lo spread

In Italia periodicamente si torna a parlare di spread, la differenza di rendimento tra i titoli di stato italiani a dieci anni (Btp) e quelli tedeschi (Bund). Fino al 2008 è stato un indicatore usato soprattutto dagli specialisti dei mercati. Con il fallimento della banca d’affari Lehman Brothers e l’inizio della crisi economica internazionale, il termine è entrato nel linguaggio della polit [...]


La deportazione a Favignana negli scritti di un poeta libico

Nel viaggio di ritorno dopo il lungo assedio di Troia, il vento costrinse la nave di Ulisse a deviare dalla sua rotta, indirizzandola secondo quanto ci dice Erodoto sulle coste libiche, la terra dei lotofagi. Ulisse inviò degli esploratori in ricognizione. Questi ultimi incontrarono degli abitanti del posto che li invitarono ad assaggiare la loro pianta misteriosa, il loto. Dopo averlo mangiato g [...]


L’Iraq è diviso sulle sanzioni contro l’Iran

Il primo ministro iracheno Haider al Abadi si è ritrovato nel mezzo di un fuoco incrociato tra due alleati dovendo prendere una posizione sulle sanzioni statunitensi all’Iran. In teoria, Abadi è contro le sanzioni (considerate un “errore strategico”), ma ufficialmente “si adeguerà”, come ha annunciato il 7 agosto nella sua conferenza stampa settimanale. L’applicazione delle sanzioni [...]


Dopo la pillola, un diluvio di piacere

Avvertenza. Il linguaggio di questa rubrica è diretto ed esplicito. Sono una donna di ventisette anni e vivo sulla costa orientale. Sono sessualmente attiva e uso contraccettivi da quando avevo sedici anni. Qualche tempo fa sono passata a un contraccettivo ormonale che mi ha provocato una brutta reazione. Mi è completamente scomparsa la libido, e ho cominciato ad avere sbalzi d’umore e picchi [...]


Lo chef siriano che rifiuta di essere un rifugiato

Il 20 giugno, giornata mondiale dei rifugiati, mi sono seduta con lo chef siriano Mohammad el Khaldy all’aperto, sotto il sole di Parigi. Mi ha raccontato la sua storia e io l’ho appuntata sul mio quaderno. “Parte da Damasco nel 2012, moglie libanese, tre figli piccoli, valle della Bekaa, problemi con le autorità libanesi, si trasferisce al Cairo (senza famiglia), apre un ristorante accanto [...]


Top 24 ore

Notizie regionali

Cartina dell'Italia Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Emilia Romagna Liguria Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Campania Molise Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Trend del giorno in Italia sul Web