BlogNews

18/11/2019


Risultati della ricerca per "https://www.leggo.it"

Prete condannato per diffamazione a Salvini: «Spezzatemi pure, io non mi piego»

«Condannatemi ancora nei tribunali uscirò sempre a testa alta, 'onorato' di aver dato per lo meno fastidio al potere, e di aver suscitato qualche allarme tra la massa che pensa solo a campare». «Spezzatemi pure ma non mi piegherò!»: così ha scritto sul proprio sito don Giorgio De Capitani, condannato a Lecco per diffamazione dopo una querela di Matteo Salvini. «I miei difensori hanno [...]



Adolescente incinta dopo uno stupro ma nasconde l'identità del padre: «Avevo paura»

Nasconde per mesi l'identità del padre di suo figlio perché ha paura di denunciare il suo stupratore. Un'adolescente, dopo essersi sentita male, è andata in ospedale dove ha poi scoperto di essere alla 23esima settimana di gravidanza. Per tutto il tempo non ha spiegato chi fosse il padre fino alla nascita del piccolo quando è stato fatto il test del DNA. . Leggi anche > Giovane paramedico [...]


Daniele muore a 16 anni dopo aver rubato l'auto della mamma. La famiglia: «Non fate come lui». E spunta il video prima dell'impatto

Ruba l'auto della mamma ma perde il controllo del mezzo e muore. Daniele Burelli è deceduto a soli 16 anni dopo una bravata che però gli è costata la vita. Gli ultimi attimi in cui era in vita sono stati ripresi da uno degli amici che era in auto con lui: il video mostra 8 ragazzi in un'auto omologata per 5 e che alla guida c'era un ragazzo che non aveva né titoli, né l'età per guidare una [...]


Rimprovera un uomo che gettava rifiuti in strada, consigliere pestato: «Sono vivo per miracolo»

Aggredito a calci e pugni solo per aver rimproverato delle persone che gettavano rifiuti in strada. Lo scrive su Facebook il consigliere comunale di Foggia, Massimiliano Di Fonso, che pubblica anche la foto del suo volto tumefatto. «Stamattina non riesco nemmeno ad aprire gli occhi - ha scritto - un pugno, un altro ed un altro ancora, poi a terra calci in faccia e sulla testa, ed io che cercavo [...]


L'ex ministra della difesa Elisabetta Trenta del M5S è riuscita a mantere la casa di quando era ministra: è stata assegnata al marito militare

Un privilegio degno della "Casta"? E' questo il quesito che in molti si pongono dopo l'articolo di Fiorenza Sarzanini sul Corriere della Sera in cui la giornalista del quotidiano milanese racconta il presunto privilegio di cui godrebbe l'ex ministra della difesa Elisabetta Trenta. . Secondo quanto ricostruito dal Corriere, infatti, la ex ministra, pur non ricoprendo più alcun ruolo pubblico, [...]


L'under 21 batte 3-0 l'Islanda: Sottil e doppietta di Cutrone. Rissa finale

E’ un’under 21 da 6/7, a Ferrara, crea abbastanza e per un’ora concede anche di più, un palo e altre 4 occasioni, addirittura ci starebbe il pari, con l’Islanda, nel finale arriva la doppietta scacciapensieri di Cutrone, per il 3-0. E’ il primo successo largo per l’altissimo Paolo Nicolato, vicentino erede del quinquiennio con Gigi Di Biagio. . Tonali e Zaniolo sono con l’Italia di [...]


«Cucchi era un tossico, Ilaria lo sfrutta per fare politica». L'affondo del vice presidente del Consiglio regionale del Lazio Palozzi di Cambiamo

«Stefano Cucchi era un tossico e la sorella sfrutta la sua morte per fare carriera politica». E' la sintesi del post di Adriano Palozzi, vice presidente del consiglio regionale del Lazio e tra i fondatori di Cambiamo, il movimento di Giovanni Toti. . Scrive Palozzi su Facebook: «Stefano cucchi ha avuto finalmente giustizia! La sorella finalmente è soddisfatta e si lancia in una nuova e [...]


Roma, Florenzi: «Fonseca sceglie altri e lo rispetto, ma io voglio metterlo in difficoltà»

Alessandro Florenzi torna a parlare, dopo la bella prestazione conto la Bosnia. «Non ho giocato per far cambiare idea a Fonseca, ma l’ho fatto per me stesso. Penso solo a giocare, voglio dare il mio contributo alla Roma. Spero che nel breve periodo possa riuscire a mettere in difficoltà il mister, che ora sta facendo altre scelte che rispetto. Se devo fare il capitano devo dare l’esempio: [...]


Gli fanno seguire la dieta vegana, bimbo muore a 18 mesi: genitori arrestati per omicidio

Morto a un anno e mezzo per complicanze dovute alla malnutrizione. I genitori - Ryan O'Leary di 30 anni e Sheila O'Leary di 35 - lo avrebbero nutrito solamente con frutta e verdure crude. I due sono vegani e avrebbero deciso di far seguire al bimbo la loro dieta. E il bimbo sarebbe morto di stenti. I genitori sono stati arrestati dalla polizia locale a Cape Coral, in Florida, Stati Uniti. Accusati [...]


Bomba d'acqua, Napoli in ginocchio: un fiume in piena travolge la città

Da Venezia a Napoli, il maltempo flagella l'Italia. Rione Sanità, borgo dei Vergini: un fiume in piena di acqua piovana travolge tutto e tutti. È l'effetto della bomba d'acqua che nella notte s'è abbattuta su Napoli. E, probabilmente, anche l'effetto di un sistema fognario che non funziona come dovrebbe. . LEGGI ANCHE > Mezza Italia in ginocchio per il maltempo: la situazione in tempo reale [...]


Maltempo, arriva una nuova perturbazione con nubifragi, forti temporali, vento e anche neve. Ecco dove

Maltempo, non c’è tregua per l’Italia, colpita da una nuova intensa perturbazione con piogge, nubifragi, forti temporali, vento e anche la neve. Tanti i disagi e nuovo picco di marea a 160cm a Venezia. E non è finita: nel weekend nuovo potente ciclone. Sono le previsioni di Edoardo Ferrara, meteorologo di 3bmeteo.com. Ma vediamole nel dettaglio. . ITALIA NELLA MORSA DEL MALTEMPO, TANTI [...]


Arriva la pasta che fa bene al cuore, l’invenzione è tutta napoletana: ecco come agisce

LOLNEWS.IT - Negli ultimi anni la pasta è stata di gran lunga rivalutata: se fino a poco tempo fa era da esorcizzare nelle diete o la sera, pian piano le sue proprietà stanno superando le calorie ed è stato scoperto che oltre a far riposare meglio e migliorare l’umore, fa anche molto bene al cuore. La bella notizia arriva direttamente dall’Università Federico II di Napoli dove due team di [...]



Italia, Mancini: «Sono felice di aver superato un mito come Pozzo»

Roberto Mancini si gode il nuovo primato, 10 vittorie di fila, e soprattutto l'en plein nel gruppo J (9 successi in 9 partite) che permetterà all'Italia di essere testa di serie al sorteggio del 30 novembre a Bucares per la fase finale di Euro 2020. A zenica, comunque, entra nella storia azzurra battendo la Bosnia (0-3): record assoluto, staccando Vittorio Pozzo, l'alpino che vinse due Mondiali, [...]


Top 24 ore

Notizie regionali

Cartina dell'Italia Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Emilia Romagna Liguria Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Campania Molise Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Trend del giorno in Italia sul Web