BlogNews

03/04/2020


Risultati della ricerca per "https://www.media.inaf.it"

Tng, un italiano da tre metri e mezzo sull’Isla Bonita

Il Telescopio nazionale Galileo dell’Inaf, con il suo specchio primario da 3.58 metri, è il più grande telescopio interamente italiano al mondo. Si trova sull’isola di La Palma, alle Canarie, e in questi giorni è chiuso per l’emergenza Covid-19. Ce ne parla Avet Harutyunyan, astronomo residente e responsabile scientifico di uno degli strumenti di punta del telescopio, lo spettrografo [...]


La ricerca per tutti, a portata di click

I migliori contributi del mondo della ricerca pubblica italiana da oggi online in un’unica piattaforma. Tra le tante proposte dell’Inaf già presenti nel portale web, vi sono quelle pensate per facilitare il compito degli insegnanti nelle classi, ma anche video rivolti direttamente agli studenti e mostre virtuali da visitare online per tutta la famiglia, magari con l’aiuto di un semplice [...]


Raro buco nero di “taglia M” scovato da Hubble

Il telescopio spaziale di Nasa ed Esa ha fornito la prova finora più convincente dell’esistenza dei buchi neri di massa intermedia. Hubble conferma, con le sue immagini ad alta risoluzione, che questo buco nero – di massa pari a 50mila volte la massa del Sole – osservato da Chandra e Xmm-Newton risiede all'interno di un denso ammasso stellare. Tutti i dettagli su ApJ Letters [...]


Faccia a faccia con la galassia Ngc 3344

La splendida galassia a spirale Ngc 3344 è solo uno degli oggetti celesti che impreziosisce i cieli serali di aprile. Ma questo mese si preannuncia ricco di fenomeni astronomici davvero interessanti, nuvole permettendo. I nostri consigli per osservarli al meglio [...]


Crea il tuo astro-documentario con Scratch

L’Istituto nazionale di astrofisica da oggi propone una nuova attività dedicata ai bambini che li porterà a diventare piccoli divulgatori in giro per lo spazio, descrivendo le bellissime immagini del telescopio spaziale Spitzer scaricabili con la app gratuita Nasa Selfies e programmando il loro astro-documentario con Scratch. Tutti i dettagli sulla pagina di Inaf Oas Bologna [...]


Una fionda di nome Terra

Venerdì 10 aprile la sonda Esa/Jaxa BepiColombo sfreccerà ad appena 12700 km dal nosto pianeta. Una manovra gravitazionale pianificata in ogni dettaglio per instradare la navicella verso la sua orbita di destinazione, attorno a Mercurio. Per l’occasione, il team italiano Bep-It ha predisposto un tool pensato per chi volesse provare a osservare e fotografare la sonda durante la fase di massimo [...]


Laboratori di astrofisica per la lotta al coronavirus

A seguito di un rapido ma efficace censimento delle tecnologie disponibili nei laboratori di sviluppo dell’Istituto nazionale di astrofisica, effettuato in stretta collaborazione con varie istituzioni del settore sanitario, sono emerse una varietà infrastrutture tecnologiche e competenze pronte a contribuire al superamento dell’emergenza Covid-19 [...]


Fare i compiti con la Nasa

Bambine e bambini, ragazze e ragazzi di ogni età possono divertirsi e studiare materie come la scienza, la tecnologia, l’ingegneria e la matematica con le attività didattiche e di intrattenimento in lingua inglese ideate e messe a disposizione dall’agenzia spaziale statunitense, tutte all’insegna dell’esplorazione dell’universo [...]


Anche Magic chiude gli occhi

A eventi eccezionali si risponde con misure eccezionali. Come quelle adottate anche dalla Spagna per rispondere all'emergenza Covid-19, che hanno imposto la riduzione della mobilità di buona parte dei lavoratori, compresi gli astronomi impegnati nelle osservazioni con i telescopi Magic sull’Isola di La Palma, alle Canarie. Ne parliamo con il responsabile Inaf della collaborazione, Lucio Angelo [...]


Il cielo in una goccia di Massimo Tamajo

Il sito Nasa, che quotidianamente pubblica una foto a tema astronomico, sceglie lo scatto del siciliano Massimo Tamajo: la galassia di Andromeda riflessa in una goccia di rugiada sullo stelo di un fiore. Un suggestivo esperimento di macrofotografia realizzato in studio, in questo difficile tempo di isolamento [...]


Sagittario, la morte in diretta

La scena del crimine è la nostra galassia, e il compito dei ricercatori – guidati da Michele Bellazzini dell’Inaf di Bologna – era identificare quali fra i reperti rinvenuti sul luogo del delitto appartenessero al “cadavere", ovvero alla galassia nana del Sagittario, prima che la Via Lattea glieli strappasse via. I risultati saranno pubblicati su Astronomy & Astrophysics [...]


Perseverance porterà 11 milioni di nomi su Marte

Per ora l’agenda della missione non ha subito rallentamenti a causa della pandemia in corso. Il lancio è ancora previsto per questa estate. Come è già accaduto con InSight, la missione Mars 2020 dà molta importanza agli appassionati di Marte e porterà con sé 3 microchip con ben 10,9 milioni di nomi [...]



Fuga dal pianeta rovesciato

In un recente studio pubblicato su Geophysical Research Letters i ricercatori hanno scoperto che, al momento del flyby del Voyager 2 avvenuto il 24 gennaio 1986, nella coda della magnetosfera di Urano c'era un plasmoide – formato in gran parte da idrogeno ionizzato – in fuga dal pianeta. Si tratta della prima rilevazione di un plasmoide nella magnetosfera di un gigante ghiacciato e [...]


Un abbaglio a raggi X

Un nuovo studio, basato su vent’anni di osservazioni della Via Lattea da parte del telescopio spaziale Xmm-Newton, ha escluso che la materia oscura sia responsabile dei misteriosi segnali elettromagnetici nella banda X, a 3.5 keV. I fisici riponevano grandi speranze che questi segnali fornissero prove concrete nell’identificare la materia oscura come composta da neutrini sterili, ma purtroppo [...]


Top 24 ore

Notizie regionali

Cartina dell'Italia Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Emilia Romagna Liguria Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Campania Molise Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Trend del giorno in Italia sul Web