BlogNews

14/12/2018


Risultati della ricerca per "https://www.zeusnews.it"

500 milioni di account rubati a Marriott, Sheraton e altre catene di alberghi

Il furto dei dati di circa 500 milioni di clienti degli alberghi della catena internazionale Marriott, che include anche altri marchi noti (come per esempio Sheraton, Westin, Element, Aloft, The Luxury Collection, Tribute Portfolio, Le Méridien, Four Points e altri ancora), è il secondo più grande di tutti i tempi per numero di persone colpite. Al primo posto c'è il furto subìto da Yahoo nel [...]


Exploit zero-day per Windows, l'ennesimo

Kaspersky Lab ha annunciato la scoperta di un nuovo exploit che sfrutta una vulnerabilità zero-day nel kernel del sistema operativo Microsoft Windows: si tratta del terzo exploit consecutivo scoperto in soli tre mesi. L'ultima vulnerabilità sfruttata (CVE-2018-8611) era legata ad un malware che aveva preso di mira un piccolo gruppo di organizzazioni in Medio Oriente e in Asia. Questa nuova [...]


Videogame col riconoscimento facciale limitano il tempo di gioco dei ragazzini

È dura la vita per i ragazzini appassionati di videogiochi, in Cina: Tencent, il maggiore distributore cinese di videogame, ha da poco adottato una tecnologia di riconoscimento facciale per limitare il tempo passato davanti allo schermo. Prima che il gioco possa avviarsi, il giocatore deve superare l'esame: porsi davanti a una webcam e lasciare che il sistema confronti ciò che viene ripreso [...]


Lo smartphone con il display bucato per far spazio alla fotocamera

Quando Apple presentò l'iPhone X, molti criticarono aspramente l'incavo posto nella parte superiore dello schermo per fare spazio all'obiettivo della fotocamera frontale e ai sensori. Samsung ha deciso quindi di intraprendere una via alternativa: anziché ritagliare una parte dello spazio ha iniziato a bucare i display per inserirvi ciò che serve. Il Galaxy A8s, appena presentato, è un [...]


Flash, moribondo, mette ancora a rischio i Pc degli utenti

Anche se ormai condannato a morte, Flash continua a far parlare di sé, e sempre per lo stesso motivo: problemi di sicurezza. Per chi ancora lo adopera, Adobe ha appena rilasciato alcune patch che a questo punto è bene installare subito, in quanto una delle vulnerabilità corrette sta venendo attivamente sfruttata. La scoperta dello sfruttamento della falla si deve all'esperto di sicurezza [...]


Facebook, nuove accuse: spiati SMS e telefonate degli utenti

Ormai quasi non passa giorno senza che a Facebook venga attribuito qualche nuovo comportamento scorretto in materia di trattamento dei dati personali degli utenti. Anche questa volta, la rivelazione avviene per tramite della pubblicazione dei documenti interni sequestrati dal Parlamento britannico, come nel caso di pochi giorni, quando apprendemmo che il social network a un certo punto della [...]


È ufficiale: Microsoft Edge avrà il cuore open source di Chromium

Alla fine è successo davvero: Microsoft ha confermato le voci di corridoio che si sono rincorse negli ultimi giorni e ha annunciato che per il proprio browser passerà dal motore EdgeHTML al progetto open source Chromium. L'annuncio è stato dato sul blog ufficiale di Windows in maniera tale da farlo rientrare nella più ampia strategia di supporto da parte di Microsoft all'open source, allo [...]


Robot di Amazon manda all'ospedale oltre 20 dipendenti

Ventiquattro dipendenti di Amazon, che lavorano in un magazzino del New Jersey (USA), sono stati mandati all'ospedale da un robot, e uno di essi è in condizioni critiche. Nei magazzini di Amazon uomini e robot lavorano insieme. Questi ultimi svolgono diversi compiti: spostano i pacchi più piccoli all'interno dell'edificio senza bisogno di supervisione, si occupano di muovere i carichi più [...]


Google personalizza i risultati anche se si naviga in incognito.

È piuttosto pesante - ma non così sorprendente - l'accusa mossa a Google da DuckDuckGo, il motore di ricerca che ha fatto del rispetto della privacy dell'utente un caposaldo della propria attività. Nello scorso mese di giugno DuckDuckGo ha condotto uno studio, dal quale è emerso che se si eseguono ricerche con Google i risultati sono personalizzati anche se non si è fatto il login nel [...]


Windows Lite: un Windows 10 leggero per far guerra a Chrome OS

Da anni ormai Microsoft è prona alla tentazione di creare una versione "leggera" di Windows: per esempio nel corso del tempo abbiamo avuto i casi noti - ma non molto amati - di Windows RT e Windows 10 S. Nonostante gli insuccessi del passato, a quanto si dice a Redmond sono pronti a riprovarci con Windows Lite, un'edizione di Windows 10 meno esigente in termini di risorse ma anche meno [...]


WhatsApp arriva sui tablet Android (con qualche limite)

Per lungo tempo WhatsApp, probabilmente la più usata app di instant messaging, è stata esclusa dai tablet, ma ora gli sviluppatori hanno deciso che è il momento di cambiare. L'ultimo aggiornamento della versione beta (2.18.367), scaricabile dal Play Store, introduce infatti il supporto ai tablet Android, seppure con alcune importanti limitazioni. L'articolo continua qui sotto. Sondaggio [...]


Edge ha i giorni contati: lo sostituirà un browser basato su Chromium

Se pensiamo a come, una ventina di anni, Internet Explorer abbia annichilito Netscape Navigator alla fine della prima guerra dei browser, è davvero difficile immaginare che oggi Microsoft abbia deciso di sventolare bandiera bianca. Eppure, stando alle indiscrezioni raccolte da Windows Central, è proprio così. Internet Explorer è morto e sepolto da tempo ma a quanto pare anche il suo [...]


Lo smartphone con Linux e KDE che non è un telefono cellulare

Nonostante il mondo degli smartphone sia saldamente in mano al duopolio Android/iOS, c'è sempre chi sogna di poter rivestire il ruolo del terzo incomodo. Non stiamo pensando soltanto a grandi aziende al lavoro su un proprio sistema alternativo - come Huawei - ma a realtà più piccole, che basano la propria proposta su Linux (come Android). L'ultima a impegnarsi in questo senso è Necuno, [...]


Le nuove icone di Microsoft Office sono una professione di fede nel cloud computing

Si potrebbe essere tentati di etichettare come un semplice cambiamento estetico il debutto delle nuove icone che Microsoft ha elaborato per le varie applicazioni che compongono la suite Office. Dopotutto, le icone non sembrerebbero particolarmente importanti: l'utente vi clicca sopra per avviare il software di cui ha bisogno e poi se ne dimentica. In realtà, però, l'icona è il biglietto [...]


Hacker viola 50.000 stampanti per invitare tutti su un canale Youtube

La possibilità di collegare la stampante alla rete locale (Wi-Fi o cablata) è così diffusa che ormai si trova anche sui modelli a minor costo. Si tratta di una comodità che però ha un prezzo: se il firmware non è aggiornato, e la vecchia versione contiene una vulnerabilità, c'è la seria possibilità che questa possa venir sfruttata da remoto. Ciò è esattamente quanto hanno [...]


Top 24 ore

Notizie regionali

Cartina dell'Italia Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Emilia Romagna Liguria Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Campania Molise Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Trend del giorno in Italia sul Web