BlogNews

21/10/2020


Risultati della ricerca per "parigi"

Caso Paty, così si mettono ko i jihadisti. Parla Manciulli

Troppo facile parlare di lupo solitario. Troppo presto per gridare al ritorno dell’Isis. L’assassinio a Parigi del professore di liceo Samuel Paty, decapitato da Abdoullakh Abuyezidvich Anzorov, ceceno, diciottenne, in Francia con lo status di rifugiato, lascia una scia di sangue e orrore oltralpe. Ma anche tanti interrogativi irrisolti. Il jihadismo è davvero un problema solo francese o [...]





“Je suis Samuel”: la Francia ricorda il prof decapitato. Sit-in per la libertà d’espressione tra rabbia e lacrime – FOTO

Piangono e fremono di rabbia, rivendicano l’orgoglio della Francia dei “lumi” contro l’oscurantismo integralista. Per tutti il grido è #jesuiprof. Sono insegnanti, ragazzi, signore con il distintivo di Charlie Hebdo tutti riuniti in place de la République, per ricordare Samuel Paty, l’insegnante al quale, a due passi dalla Parigi del 2020, hanno tagliato la testa perché voleva [...]


Insegnante decapitato: Francia di nuovo minacciata

FRANCIA. Insegnante decapitato: si tratta di Terrorismo o solo il gesto di un fanatico? Insegnante decapitato a nord-ovest del centro di Parigi. Il gesto, rivendicato poi su Twitter, riporta la Francia nell’incubo del terrorismo. Diversi i collegamenti con l’ideale jihadista. Intanto sui social, si allarga a macchia d’olio l'hashtag #JeSuisSamuel, in segno di solidarietà, come fu [...]


Francia, 18enne rifugiato ceceno. Identificato il killer del prof decapitato

E' stato identificato come Abdoulakh A., il 18enne ceceno, nato a Mosca autore del macabro omicidio di Samuel Paty, l'insegnate di storia decapitato a Conflans Sainte-Honorine, vicino Parigi. Il giovane godeva dello "status di rifugiato", ha dichiarato il procuratore anti-terrorismo francese Jean-François Ricard nel corso di una conferenza stampa. La vittime di recente aveva mostrato ai suoi [...]


Parigi, la satira e la sicurezza nazionale. Il commento di Stefano Vespa

La pandemia prevale su tutto: si rischia di non poter operare chi avrebbe bisogno di una sala operatoria, figuriamoci se possiamo pensare al terrorismo islamico. Poi in Francia accade che un diciottenne di origine cecena nato a Mosca uccida un professore di Storia decapitandolo perché aveva mostrato in classe le vignette su Maometto pubblicate dal settimanale satirico Charlie Hebdo. Il [...]



Insegnante decapitato a Parigi al grido di Allah Akbar: nove arresti. “La sorellastra di uno dei fermati è dell’Isis”

Nove persone sono state arrestate in Francia per l’omicidio di Samuel Paty, il docente ucciso in strada a Parigi da un 18enne di origine cecena che, dopo avere iniziato a fare fuoco sugli agenti, è stato colpito dalla polizia. Il suo nome, ha detto il procuratore antiterrorismo Jean-François Ricard, era Abdoullakh Abuyezidvich Anzorov: di origine cecena, era nato nel marzo 2002 a Mosca. Non [...]





Francia: mostrò le vignette di Maometto in classe, prof decapitato in strada

E' morto l'aggressore abbattuto a colpi di pistola dalla polizia a Conflans-Sainte Honorine, nei pressi di Parigi, dopo aver decapitato un altro uomo con un coltello da cucina. Lo riferisce Le Parisien. Secondo la testata francese, la vittima era un insegnante della scuola presso la quale è stato trovato il cadavere, e l'assassino era il padre di un suo allievo. Secondo il quotidiano parigino, la [...]



Top 24 ore

Notizie regionali

Cartina dell'Italia Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Emilia Romagna Liguria Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Campania Molise Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Trend del giorno in Italia sul Web