BlogNews

18/01/2021


Risultati della ricerca per "rangnick"

Kjaer, il silenzioso uomo della svolta: 10 mesi per diventare un pilastro del Milan di Pioli

© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport - Alzi la mano chi il 13 gennaio 2020 credeva che Simon Kjaer potesse avere un impatto del genere sul mondo rossonero. Dieci mesi dopo il danese ha messo d'accordo tutti a suon di ottime prestazioni, da vero e proprio leader della retroguardia rossonera. Eppure in estate c'è stato un momento in cui si pensava che Rangnick, promesso sposo del Diavolo, [...]


Rangnick: "Non sono in trattativa con la Roma, non immagino di lavorare lì"

© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport - Intervistato da El Pais, Ralf Rangnick ha smentito di aver trattato con la Roma per un suo ingresso nella società giallorossa: "Non sto trattando con la Roma. Non riesco a immaginare di andare lì in questo momento. Penso che gli ultimi 14 anni, trascorsi tra Hoffenheim e Lipsia, hanno mostrato che io sia nel mio momento migliore e che rendo di più [...]


Kessie-Romagnoli in scadenza 2022: errare è umano, perserverare è diabolico

© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews - Il ribaltone Rangnick-Pioli nella seconda parte della scorsa stagione ha avuto la conseguenza indiretta di creare un temporaneo vuoto di potere a livello dirigenziale all'interno del Milan, che ha causato a cascata un pericoloso stand-by nei rinnovi dei giocatori più rappresentativi, il cui contratto era in scadenza più o meno imminente. Se per Zlatan [...]



Tuttosport - Il mercato del Milan in quattro step: rinnovi, cessioni, acquisti e infine opportunità

© foto di Daniele Buffa/Image Sport - La conferma di Stefano Pioli sulla panchina del Milan, con il conseguente mancato arrivo di Ralf Rangnick, è stata senza dubbio la vittoria di Paolo Maldini, che ora è destinato anche lui a restare in rossonero. Il direttore tecnico milanista è atteso da alcune settimane di intenso lavoro perchè c'è una squadra da rinforzare in vista della prossima [...]


Rangnick: "Milan? Non sarebbe stato saggio"

Ralf Rangnick in un'intervista al Süddeutsche Zeitung ha spiegato i motivi dello stop al suo trasferimento al Milan: "?Il Milan da quando è ripreso il campionato ha fatto molto bene, con nove vittorie e tre pareggi, non sarebbe stato saggio andarci. Non importa da quale prospettiva si guarda tutto questo, se dalla mia o da quella del club, non sarebbe stato saggio". "Se mi mettessi nei panni dei [...]


Milan, Rangnick rivela: “Non sarebbe stato saggio trasferirsi in Italia”

Intervistato in patria, il tecnico tedesco ha spiegato uno dei motivi che l’hanno convinto a non accettare l’offerta del fondo Elliott e di Gazidis: “Il Milan da quando è ripreso il campionato ha fatto molto bene, con nove vittorie e tre pareggi, non sarebbe stato saggio andarci. Fossi stato un tifoso rossonero, difficilmente avrei capito perché cambiare tutto dopo un periodo così [...]


Rangnick e il mancato approdo al Milan: “Non sarebbe stato saggio. Vorrei guidare club per vincere subito”

Il Milan resta nelle mani di Stefano Pioli. E non poteva essere altrimenti visti i risultati ottenuti nella ripresa dopo il lockdown. Se ne è fatto una ragione anche Ralf Rangnick che sembrava essere destinato all’approdo in rossonero ma che alla fine è rimasto a mani vuote. Parlando a Süddeutsche Zeitung il dirigente ha spiegato il perché del suo mancato approdo nel Diavolo. [...]


Rangnick: 'Non sarebbe stato saggio firmare per il Milan'

Commenta per primo Una retromarcia, figlia del cammino del Milan dopo il lockdown. In una intervista concessa al ​Süddeutsche Zeitung Ralf Rangnick ha spiegato il motivo del mancato trasferimento in rossonero: "​Il Milan da quando è ripreso il campionato ha fatto molto bene, con nove vittorie e tre pareggi, non sarebbe stato saggio andarci. Non importa da quale prospettiva si guarda tutto [...]


Milan, i dettagli dell'operazione Aurier: salta un altro acquisto senza Rangnick

23 Il Milan inizia già a pensare al futuro. Si proietta oltre, perché l'Europa non lo impegna e si può concentrare sul mercato con una struttura societaria confermata e Pioli fresco di rinnovo. Tanto che iniziano i contatti per i rinforzi in diversi ruoli: un'idea per la fascia destra è Serge Aurier, laterale classe '92 del Tottenham che Paolo Maldini ha ammesso di seguire già dallo scorso [...]


Milan, da Giampaolo a Inzaghi, da Seedorf a Montella fino a Gattuso, Brocchi e Mihajlovic: dopo Allegri la panchina del Diavolo è un inferno

Il presente si è trasformato improvvisamente in futuro. Perché dopo mesi di voci neanche troppo sussurrate su un suo possibile addio, ieri sera Stefano Pioli è stato confermato sulla panchina del Milan anche per la prossima stagione. Anzi, per le prossime due stagioni. Un rinnovo che ha fatto saltare l’arrivo di Ralf Rangnick, profeta di un calcio cibernetico e demiurgo del “Modello Red [...]





Milan da urlo, che lezione di calcio al Bologna: davvero Rangnick farà meglio di questo Pioli?

7 E’ stata una tempesta, sì, ma di meteoriti. Il Milan ha fatto irruzione nella partita e ha letteralmente schiantato il Bologna. Cinque a uno alla fine, ma la sconfitta di Mihajlovic poteva essere ancora più pesante, se si pensa che alla fine i tiri dei rossoneri verso la porta erano 24 (a 8) e quelli in porta 13 (a 3), più un palo e alcune straordinarie parate di Skorupski. C’è stata [...]


Top 24 ore

Notizie regionali

Cartina dell'Italia Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Emilia Romagna Liguria Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Campania Molise Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Trend del giorno in Italia sul Web