BlogNews

16/02/2019


Regione: Valle d'Aosta


«Anna Maria Franzoni è innocente»: l’avvocato Carlo Taormina difende il “processo mediatico”

«La Franzoni per me è innocente. Servono inchieste giornalistiche come per Rosa e Olindo. Io saprei come farle ma ormai non mi interessa più». E’ sicuro Carlo Taormina nel commentare la ritrovata libertà della sua ex assistita Annamaria Franzoni, che ha scontato 13 anni di reclusione per l’uccisione del figlio Samuele, delitto per il quale si è sempre dichiarata innocente. Taormina è [...]





Conto alla rovescia per la millenaria Fiera di Sant’Orso

LA FIERA DI SANT’ORSO AD AOSTA Tutti gli anni, il 30 e 31 Gennaio, il centro di Aosta ospita la Fiera di Sant'Orso, conosciuta anche come "la Millenaria" grazie alle sue mille e oltre edizioni. E' una festa di popolo, un momento di incontro, un'occasione per rivivere e riscoprire le tradizioni della Valle d'Aosta. Artigiani hobbisti, artigiani professionisti, imprese, produttori del territorio [...]


Aosta, un aereo da turismo e un elicottero si scontrano sul ghiacciaio del Rutor: “4 morti e 2 feriti”

Un elicottero e un aereo da turismo si sono scontrati in volo mentre stavano sorvolando il ghiacciaio del Rutor, nel vallone di La Thuile, in Valle d’Aosta. Ancora non ci sono informazioni certe, ma secondo quanto riferisce il quotidiano La Stampa ci sarebbero quattro morti e due feriti. Sul posto stanno convergendo gli elicotteri di soccorso ... [...]






Marisa Charrère: la donna che ha ucciso i figli e si è tolta la vita ad Aosta

Marisa Charrère era un’infermiera del reparto di Cardiologia dell’Ospedale di Aosta. Sposata con Osvaldo Empereur, aveva due figli di 7 e 9 anni: Nissen e Vivien. Due giorni fa ha preso dei farmaci in ospedale e ha preparato del veleno, uccidendo i suoi bambini con una puntura. Poi ha scritto al marito: «Mi hai spento il sorriso». Mi hai fatto soffrire: «Adesso soffrirai tu». Quindi ha af [...]


Uccide i figli e si suicida, le due lettere che Marisa Charrère ha lasciato al marito

Marisa Charrère era un’infermiera del reparto di Cardiologia dell’Ospedale di Aosta. Sposata con Osvaldo Empereur, aveva due figli di 7 e 9 anni: Nissen e Vivien. Due giorni fa ha preso dei farmaci in ospedale e ha preparato del veleno, uccidendo i suoi bambini con una puntura. Poi ha scritto al marito: "Mi hai spento il sorriso". Mi hai fatto soffrire: "Adesso soffrirai tu". Quindi ha afferr [...]



Un’infermiera ha ucciso i suoi due figli con un’iniezione e poi si è suicidata, vicino ad Aosta

Questa notte ad Aymavilles, un paese a pochi chilometri da Aosta, una donna ha ucciso i suoi due figli e poi si è suicidata. La donna, un’infermiera di nome Marisa Charrère, secondo le prime ricostruzioni avrebbe ucciso i figli – di 7 e 9 anni – con un’iniezione di farmaci presi nell’ospedale di Aosta; poi si sarebbe uccisa con lo stesso metodo. Si aspetta comunque l’esito dell’aut [...]


Top 24 ore

Notizie regionali

Cartina dell'Italia Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Emilia Romagna Liguria Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Campania Molise Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Trend del giorno in Italia sul Web