BlogNews

14/12/2018



Solare termodinamico: come sfruttarlo per abbattere la bolletta luce

Con un impianto solare termodinamico, caratterizzato da un rendimento superiore a un normale impianto fotovoltaico, è possibile ottenere sia acqua calda sanitaria che energia elettrica sfruttando il calore del sole. In media, bastano 5-10 anni per ammortizzare completamente l’investimento, allo stesso tempo contribuendo a salvaguardare l’ambiente che ci circonda. [...]



La questione meridionale non passerà mai: il Pil al Sud è la metà di quello del Nord-ovest

L'Istat ha stimato che il Pil per abitante nel Mezzogiorno nel 2017 è di 18mila e 500 euro, "poco più della metà di quello del Nord-Ovest" che raggiunge 35mila e 400 euro. Tale dato sottolinea che il differenziale negativo del Sud è in crescita rispetto al 2016, quando si attestava al 44,1%. Il Pil pro capite nel Nord-Est si attesta invece a 34mila e 300 euro e a 30mila e 700 euro nel Centro. [...]








BCE, Direttorio deve confermare lo stop ad acquisti netti di titoli pubblici

FRANCOFORTE - Ormai il Consiglio direttivo della BCE non può procastinare oltre. Domani dovrà formalizzare la decisione, ampiamente anticipata, di interrompere con la fine di dicembre il programma di acquisti netti di titoli pubblici. Si tratta delle operazioni che hanno costituito l'asse portante del quantitative easing targato Francoforte. E che negli ultimi mesi, ridotte al ritmo mensile di [...]


Polizze vita a rischio di morte

Sul Financial Times, un commento di John Gapper su un tema che diverrà sempre più attuale, al crescere dell’avanzamento tecnologico e della sua invasività nelle nostre vite: la progressiva erosione del concetto di aggregazione del rischio (risk pooling) nello strumento della polizza vita per opera del meccanismo di selezione avversa. Un tema molto rilevante perché rischia di spostare sulla [...]


Quando Di Maio diceva: «Se si fa marcia indietro sul 2,4%, non si farà il reddito di cittadinanza»

La notizia del giorno è senz’altro rappresentata dall’annuncio di Giuseppe Conte di aver trovato un accordo con Bruxelles per ridurre il rapporto deficit/pil previsto in manovra al 2,04%. Diminuendo di 0,36 punti percentuali l’iniziale 2,4%. Al di là della curiosità di indicare due cifre dopo la virgola nella comunicazione ufficiale del governo (precedente assoluto) e la strana assonanza [...]




C’è un compromesso sulla manovra

Un passo importante nelle trattative sulla manovra economica tra Italia e Commissione Europea è stato fatto mercoledì pomeriggio a Bruxelles, quando il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha proposto di tagliare il deficit dal 2,4 per cento deciso alla fine dello scorso settembre al 2,04 per cento. Fonti della Commissione hanno detto che si tratta di un progresso importante, mentre lo stesso [...]


Top 24 ore di Economia

Notizie regionali

Cartina dell'Italia Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Valle d'Aosta Piemonte Emilia Romagna Liguria Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Campania Molise Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Ultimi commenti degli iscritti per la categoria Economia

Top della settimana di Economia

Trend del giorno in Italia sul Web