BlogNews

21/09/2017



Perché conoscere e amare la nostra Costituzione

Perché è possibile e doveroso amare l'atto fondativo della nostra Nazione libera e democratica. Quello che da sudditi intende trasformarci in cittadini consapevoli, da oggetti di dominio a soggetti responsabili, costruttori del proprio destino. Ripropongo i due documenti: il testo dell'ex Presidente della Corte Costituzionale e il video integrale del discorso spettacolo di Roberto Benigni su rai 1 [...]


Monti: da Cincinnato a Capo di partito

Adesso, smentendo tutti i suoi propositi della prima ora, il tecnico Monti dismette i panni di Cincinnato e, sostenuto da un centro fatto di vecchi politicanti, compromessi con le peggiori astruserie di una tradizione politica che pensavamo morta, e da un nuovo in cerca d'autore che con quel mondo ha intrallazzato (e come!); con la benedizione dei poteri finanziari interni ed internazionali e di g [...]






Ultimo atto: la disfatta

Alla fine rimarranno in corsa solo lui, la Meloni e Cattaneo, il giovane sindaco di Pavia. Mentre i piccoli dinosauri si accaseranno nella formazione del Caimano che rientra in campo con la sua nuova cosa. La telenovela non finisce qui! [...]







Il cataclisma del voto siciliano

Approfitto per complimentarmi con Matteo Mangiacavallo, giovane serio, impegnato nel sociale e attivo nel movimento per la salvaguardia dei beni comuni. Non l'ho votato ma se gli altri eletti nel m5s gli somigliano, sono convinto che sapranno produrre novità importanti nell'ambito dell'assemblea regionale e nella situazione asfittica della politica [...]



Top 24 ore

Trend del giorno in Italia sul Web