BlogNews

27/01/2020


Una foto con Salvini gli costa il posto di lavoro: il giorno del comizio era in malattia

Approfondimenti Salvini punzecchia, Fedez lo annienta: "Io rapper a Ibiza, tu al Papeete ed eri Ministro" 24 gennaio 2020 Salvini-Sardine, chi ha vinto la "sfida di Bibbiano": oggi si replica 24 gennaio 2020 Galeotto fu il selfie con il "Capitano". Cristian Lanzi, 47enne di Granarolo dell' Emilia, è stato licenziato dall’azienda per cui lavorava perché durante un periodo di [...]


Aumenti per pensionati e incapienti: riforma fiscale, il governo prepara la "fase due"

Approfondimenti Aumenti in busta paga, il bonus di 80 euro resta (ma cambiano importo e platea): le novità 24 gennaio 2020 Bonus fino a 600 euro (l'anno), il piano del Governo per le detassazioni in busta paga 23 gennaio 2020 Pensioni, l'ultima ipotesi: quota 99 (con un "bonus" per le mamme) 21 gennaio 2020 Il taglio del cuneo fiscale e l’ampliamento del bonus Renzi [...]




Vi spiego come gli Usa guardano a Roma (al Vaticano, però). Parla il prof. Parsi

Ieri a Formiche.net Francis Rooney, deputato della Florida ed ex ambasciatore statunitense presso la Santa Sede, ha spiegato che l’incontro tra Mike Pence e papa Francesco sia “una notizia importante per il ticket Trump-Pence” in vista delle elezioni presidenziali di novembre. I rapporti tra Stati Uniti e Vaticano e il legame Roma-Washington letto da Vittorio Emanuele Parsi, docente di [...]


Fratoianni: "Ora che ha perso le querele Salvini citofoni alla Lega per i 49 milioni"

Premessa: Capitan Nutella aveva querelato l’Espresso per gli articoli sui 49 milioni. Ma, purtroppo per la Lega, la magistratura ha stabilito che il settimanale ha fatto solamente informazione.
Querele respinte. ''Ora che c'è pure una sentenza a stabilire che le inchieste dell'Espresso sui 49 milioni di euro che la Lega di Matteo Salvini deve restituire ai cittadini italiani sono basate su [...]


Così primitiva, eppure già ossigenata

Rilevate grandi quantità di ossigeno in una delle stelle più antiche conosciute. È un indizio su come questo e altri elementi importanti siano stati prodotti nelle prime generazioni di stelle nell'universo. I risultati dello studio, ottenuti grazie a osservazioni compiute dalle Hawaii con il telescopio del Keck, sono riportati su The Astrophysical Journal Letters [...]



I nemici del popolo e la speculazione a Roma

In Un nemico del popolo di Henrik Ibsen (che proprio in questi giorni è in scena al teatro Argentina di Roma) il protagonista, il dottor Tomas Stockmann, un medico integerrimo e brillante, scopre che le acque della sua cittadina, sviluppatasi intorno a una florida stazione termale, sono contaminate da sostanze nocive. Per depurare le acque, bonificare le terme, occorrerà un monte di soldi e la [...]


Chi può spiare il telefono di Jeff Bezos può farlo con i nostri

È un vero giallo geopolitico che la dice lunga sul modo in cui la tecnologia cambia gli scenari in uno dei mestieri più antichi del mondo: lo spionaggio, la manipolazione, la guerra di influenze. Questa storia mette in scena due uomini tra i più potenti del mondo: Jeff Bezos, a capo del gigante Amazon e proprietario del grande quotidiano statunitense The Washington Post, e Mohammed bin Salman, [...]


Lupi travestiti da pecore

«Me ne frego», dice Salvini citando Mussolini. «È finita la pacchia» urla ai naufraghi dopo avergli negato un approdo sicuro. E poi: «Non è roba nostra», riferito a migranti minorenni non accompagnati. Fino ad arrivare a sbeffeggiare un giovane attivista delle sardine per un suo momento di incertezza nel parlare in pubblico. Basterebbe questo suo ... [...]


"Sono le idi di Di Maio, il M5S è morto. Andare con il Pd una scelta suicida"

"Io lo dissi l'estate scorsa, quando Salvini improvvidamente staccò la spina al governo: i 5 Stelle si sono prima decaffeinati, ora si sono sciolti". Il filosofo Diego Fusaro, ideologo della nuova formazione politica Vox Italia e collaboratore di Affaritaliani.it con la quotidiana rubrica 'Lampi del pensiero', analizza le dimissioni di Luigi Di Maio da capo politico del Movimento 5 Stelle. "I 5 [...]



Ferrara, il sindaco leghista: “Case popolari prima ai ferraresi”. Ma suo vice con stipendio da 4.800 euro non lascia l’alloggio pubblico

A Ferrara, la città in cui il vicesindaco leghista, Nicola Lodi detto Naomo, continua a mantenere la casa popolare assegnatagli quando era un barbiere e certo non percepiva lo stipendio attuale di 4.800 euro al mese (ma le sue entrate del 2019 saranno dichiarate solo nell’Isee del 2021), la Giunta del sindaco Alan Fabbri approva un regolamento “rivoluzionario”, come lo definisce il primo [...]



Top 24 ore

Trend del giorno in Italia sul Web