BlogNews

04/07/2022





Covid, i dati: 138.860 casi e 227 morti (2.419 da lunedì). La settimana: 53mila contagi in meno rispetto alla scorsa, calano del 70% i ricoveri

Da lunedì ad oggi sono 2.419 i decessi di persone positive al Covid. Un dato negativo, nella prima settimana in cui l’ondata di Omicron ha rallentato la sua corsa: i contagi infatti sono calati di circa 53mila rispetto alla scorsa, mentre si è assistito a un crollo dei nuovi ingressi nei reparti di area medica, dove vengono ricoverati i pazienti Covid non gravi, che non hanno bisogno della [...]


Milano, la procura chiede il processo per i quattro ventenni neonazisti fermati in luglio: pianificavano pestaggi e violenze

La Procura di Milano ha chiesto il rinvio a giudizio per i quattro giovani milanesi, tra i 20 e i 21 anni, destinatari lo scorso luglio di misure cautelari di obbligo di dimora per aver messo in piedi un’organizzazione neonazista chiamata Avanguardia Rivoluzionaria, ispirata alle tesi suprematiste e xenofobe. Stavano pianificando, come era emerso dalle indagini della Digos coordinate dal capo [...]




“No alle grandi navi a Fiumicino”: i comitati scendono in piazza per difendere l’area del vecchio faro

Foto d'archivio di Today.it - Niente grandi navi da crociera all’ombra del “vecchio faro”. L’idea che possano attraccare a Fiumicino spaventa. E così, per squarciare un silenzio che desta preoccupazione, decine di comitati di sono dati un appuntamento. L'adesione alla protestaDomenica 19 dicembre, a metà mattinata, la rete “Tavoli per il Porto” ha indetto [...]


Covid, l'Austria chiude il Natale ai no-vax: cenoni e feste solo per gli immunizzati

Niente pranzi o cene di Natale per i no vax. In Austria arriva il via libera per festeggiare il Natale, ma solo per chi è immunizzato. I vaccinati e guariti potranno vedersi in gruppi al massimo di 10 persone, mentre per riunioni tra gli 11 e i 25 commensali scatta l'obbligo di tampone. I non vaccinati, invece, resteranno in lockdown durante le festività, ma dal 24 al 26 dicembre e il 31 [...]


Incidente a 240 km/h con una Porsche in un circuito vicino Cremona: muore imprenditore 61enne

Era alla guida di una Porsche Gt3 Rs e stava effettuando alcune prove libere in pista nel circuito ‘Angelo Bergamonti’ di San Martino del Lago, in provincia di Cremona. Le immagini riprese dalle telecamere mostrano l’auto che percorre il rettilineo e termina la corsa, senza alcuna frenata, contro il guard-rail di protezione. Fabrizio Antonuzzi, 61enne residente a Manerba del Garda (Brescia), [...]


Nomine Rai, Conte furibondo: "M5s esautorato, siamo stati tagliati fuori"

Giuseppe Conte non è contento delle decisioni sulle prime nomine Rai da parte del nuovo amministratore delegato Carlo Fuortes, che vedono la comferma di Sangiuliano al Tg2 e la nomina di Monica Maggioni per il Tg1 e di Simona Sala al Tg3. L'ex premier e leader del M5s sostiene che il Movimento sia stato 'esautorato': "Fuortes ha scelto di escludere il partito di maggioranza relativa, che [...]


Si insedia il consiglio comunale: prima seduta per i nuovi eletti

Foto DIRE - Dopo un anno di gestazione, il rinvio delle elezioni per Covid e la campagna di autunno, il voto e lo scrutinio, oggi infine è arrivato il battesimo del fuoco per il nuovo consiglio comunale di Bologna. I neo-consiglieri sono arrivati in municipio alla spicciolata, con un certo anticipo rispetto all'orario per il disbrigo delle formalità e le misure anti-Covid. [...]



Campagne antisemite e azioni violente: i progetti del gruppo nazi-fascista

Admpumiddle Le procure di mezza Italia sono a lavoro per intercettare e fermari gruppi dediti all'apologia del nazifascismo ma anche ad atti violenti e criminali. Campagne di apologia del fascismo, negazionismo della shoah, incitazione all'odio razziale e all'antisemitismo e una "costante attività di addestramento paramilitare". Queste le attività dei gruppi organizzati di matrice neonazista sui [...]


Linea dura di Biden con i trumpiani: "A processo chi non collabora con l'inchiesta su Capitol Hill"

Linea dura e nessuno sconto: il presidente americano Joe Biden vorrebbe veder processare quanti non cooperano con la commissione del Congresso che indaga sui fatti del 6 gennaio, il giorno in cui una folla assaltò il Campidoglio a Washington. "Spero che vengano perseguiti e che la commissione li chiami a rispondere" delle loro responsabilità, ha dichiarato ai giornalisti, ribadendo che queste [...]


Top 24 ore

Trend del giorno in Italia sul Web