BlogNews

24/09/2017


Profili velenosi

Ritratto di un manipolatore seriale - Quello della felicità personale è un concetto che dovrebbe essere legato anche alla felicità altrui, ma quando questa non si raggiunge, qualcuno si accontenta che gli altri perdano la propria. Non intendo riferirmi alla felicità assoluta, il cui raggiungimento è complicato per chiunque, ma alla tranquillità quotidiana e alla serenità. [...]


Avrei voluto scrivere Ex cathedra

Influenza di un bravo scrittore - Doveva essere solo l’appendice a una mia inutile biografia, poi ho preferito raccontare. Quelli come me, stilano profili non perché glielo chiede l’editore o il critico, ma per ricucire i fili di un percorso anonimo e per quell’egocentrismo che presuppone il pubblico interesse di quanto riportato... [...]


Pioggia in città

Incontri ravvicinati con se stessi - Lamenti di bambini, rumori di posate ed echi di trasmissioni che nessuno stava guardando. Ombre di donne svestite, luccichii di cellulari e sigarette: era la presenza smargiassa dell’estate che non può fare a meno di mettersi in mostra, relegando il prossimo al ruolo del comprimario battuto all’angolo. [...]


Avvisiamo la gentile clientela - capitolo due

Avvisiamo la gentile clientela - secondo capitolo - enrico mattioli - libro - ebook - Il contatto con il pubblico era intrigante e perverso. I clienti si tormentavano con i bollini per i regali: più spendevano e più accumulavano punti. Paradossale il fatto che sapevano bene quanto quegli omaggi, in realtà, fossero soltanto presunti. Chiedevano il totale parziale della propria spesa per sapere se a [...]


N. 5 - Mister Ciccio - adverbs

Supercashiers, format on supermarket operators - mister ciccio - adverb - Are you free? - Freedom is a question mark, ma’am. - Oh, a cashier-philosopher, good! - Super-Cashier, ma’am… Not only a philosopher though, I paint too… - Oh, a full-formed artist… - For that matter, I’m a poet too! - Darn! … anything else? [...]


Differenze tra autore e scrittore | www.Enricomattioli.Com | Enrico Mattioli

A che cosa serve un libro - Ai nostri giorni quella percentuale è notevolmente ridotta, ma si legge poco. La rete è un posto dove c’è un forte incremento di citazioni. Bukowski è uno dei più gettonati, forse perché la sua prosa si adatta molto al web, ma chi cita Bukowski non è detto che abbia letto Bukowski, anzi. La fretta e la velocità sono i motori che muovono il mondo moderno e queste caratte [...]


Romanzo capitale: Karl Marx tra consumismo e meditazione

La meditazione nella società dei consumi - Mai come in questo periodo storico, a livello internazionale, si propongono personaggi che hanno superato ostacoli ardui o hanno compiuto imprese memorabili. Nessuna meraviglia, il mito del superuomo è più vivo che mai. Mai come in questo periodo storico, l’essere umano, può e deve essere anche bello, curato, in forma. [...]


SuperCASSIERI n. 20 - Vacca - lezioni di economia

SuperCASSIERI, il format sugli operatori di supermercato - - Il signoraggio delle banche è il profitto che si ottiene nell’emettere moneta ed è dato dalla differenza tra il valore nominale sulla banconota e il suo costo tipografico. Se stampare una banconota da 500 euro, costa tre centesimi di euro, lo scarto tra tre centesimi e 500 euro è il suo Signoraggio. È come se tu lasci la macchina al parc [...]


SuperCASSIERI 19 - Canapone - la fila

SuperCASSIERI, il format degli operatori di supermercato: Signora Scarola: - Beh, adesso mi ascolti, signor Canapone. Osservi il mio carrello: è così pieno! Ero venuta solo per prendere lo sfilatino. Secondo me è la pubblicità che ci frega. Oppure siete voi che piazzate la merce in quel certo modo. È incedibile: non dovevo prendere niente... Ma non potevo rinunciare al Mastrovaldo per piatti alla [...]



Fuga dalla gabbia

In viaggio verso l'accettazione di se stessi - Un primo passaggio è sospendere l’iniziale attesa, che non vuol dire non avere traguardi, ma solo di non ossessionarsi con i risultati. Avete mai visto uno sportivo non allenarsi e primeggiare? Un artista esibirsi senza provare? Un cuoco proporre menù senza aver mai cucinato prima? [...]


Storie di qualunquisti anonimi - secondo capitolo

Storie di qualunquisti anonimi, un libro di Enrico Mattioli - Il Cobra aveva due anni più di noialtri, frequentava il Fronte della Gioventù e ci passava i volantini dei suoi amici camerati. In quella scuola mai nessuno era entrato con i volantini del Fronte. Io e il Bestemmia eravamo incoscienti e ci piaceva sfidare la sorte. Un compagno di classe ci indicò come responsabili e altri telefonarono a [...]


Gabbie mentali | www.Enricomattioli.Com | Enrico Mattioli

Spezzare le catene tracciando i propri limiti. In fondo, dovremmo passare il tempo cercando di stare bene pure se ciò non ci preserverebbe da qualche malessere. Ognuno ha le sue gabbie mentali e se le tiene per la maggior parte dell’esistenza. Individuarle, conoscerle, limitarle, è già un buon progetto per l’azienda che siamo noi stessi. Siamo aziende perché nel sistema concepito non potremmo non [...]



Il senso della vite

Il senso della vite. Sì, d’accordo, direte voi, superficialità, qualunquismo, ecco il solito elenco delle stesse maledette questioni. Sembra non ci sia soluzione. Ovunque, nel mondo, quando un uomo qualsiasi mette in moto le sue più limpide e alte intenzioni su una problematica qualsiasi, c’è un altro gruppo che si getta con la ferocia dell’essere più affamato per trarne profitti personali. [...]


Top 24 ore

Trend del giorno in Italia sul Web