BlogNews

24/01/2020





Capra con la faccia che sembra umana nasce in India: gli abitanti del villaggio la venerano come un Dio VIDEO

Capra con la faccia che sembra umana nasce in India: gli abitanti del villaggio la venerano come un Dio ROMA – In India c’è una capra mutante che viene venerata come un Dio. L’animale è nato con un volto asimmetrico e schiacciato che la rende quasi umana e decisamente inquietante. Lo strano animale vive nel Rajasthan, Stato dell’India settentrionale. All’inizio, la strana capretta ha [...]


Spot di Salvini nell'intervallo Juve-Roma. Il Pd attacca la Rai, Zingaretti: "Mai così in basso"

“Mai così in basso, altro che libertà e autonomia e lo chiamano servizio pubblico”: il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, attacca la Rai per aver trasmesso, nell’intervallo dopo il primo tempo tra Juve e Roma e lanciando la prossima puntata di Porta a Porta, degli spezzoni di un comizio in cui Matteo Salvini spiega perché votare Lega alle elezioni regionali di domenica. Diversi [...]



Gurria (Ocse): "La guerra commerciale ha già causato il calo globale dell'1%". Dazi sulle auto e web tax i due rischi maggiori all'orizzonte

Dal nostro inviato a Davos. Si parla molto di aperture sul cambiamento climatico e la finanza verde nei corridoi del Wef, ma Angel Gurria, ex ministro delle finanze messicano e ora segretario generale dell’Ocse, l’organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico con sede a Parigi è un veterano del World Economic Forum di Davos e prospetta una visione fuori dal coro. Gurria conosce a [...]



Addio al filosofo Emanuele Severino, cultore di Parmenide

Per ricordare il filosofo Emanuele Severino riproponiamo questa intervista di Left in cui raccontava la sua passione per il pensiero dei greci antichi e in particolare per Parmenide I miei 60 anni con Parmenide 11 luglio 2008 «Severino novello o (eterno) Parmenide?» recita non troppo scherzosamente il depliant che invita alle Vacances de l’esprit. ... [...]





Libia, approvata la dichiarazione di Berlino. Ma Sarraj-Haftar non si parlano. E resta l'incognita petrolio

BERLINO (ASKANEWS) - Quasi sei pagine di documento. Sette titoli e 55 punti. Il successo diplomatico di Angela Merkel è, nero su bianco, in una dichiarazione adottata da tutti i partecipanti alla Conferenza di Berlino sulla Libia, a cui hanno dato il loro assenso anche Fayez al Sarraj e Khalifa Haftar. Un testo che delinea un percorso, sotto l'egida dell'Onu, che dovrebbe accompagnare la Libia [...]


Gregoretti. La maggioranza: "Ora Salvini voti per processo anche in aula", ma dalla Lega: "Vedremo"

Con 5 voti a favore e 5 contrari, la giunta per le immunità del Senato ha respinto la relazione del senatore di Fi Gasparri che chiedeva di negare il processo nei confronti dell'ex ministro Matteo Salvini per il caso Gregoretti. Decisivi i voti dei parlamentari della Lega che seguendo le indicazioni di Salvini hanno votato a favore dell'autorizzazione, mentre la maggioranza ha disertato la [...]



Top 24 ore

Trend del giorno in Italia sul Web